10 consigli per proteggersi dai furti con scasso

La casa è il vostro rifugio, il vostro riparo, un luogo in cui dovreste sentirvi totalmente al sicuro. Purtroppo, al giorno d'oggi il numero di furti con scasso è alle stelle. In Francia, un furto con scasso ogni 90 secondi. Quindi, se non volete essere tra le vittime, è meglio essere proattivi e proteggersi.

In questa pagina troverete consigli su come tenere lontani i ladri e mantenere la vostra casa al sicuro. proteggersi dai furti con scasso :

1. Non alimentate le fiamme dell'invidia

Alcuni gesti quotidiani apparentemente insignificanti possono farvi un bersaglio privilegiato per ladri e scassinatori. Eccone alcuni da tenere d'occhio:

  • Non lasciate fuori dalla porta di casa o in giardino oggetti che possano attirare i ladri (scooter, bici, attrezzature sportive, ecc.). Se avete un garage, usatelo per tenere tutto fuori dalla vista e assicuratevi che sia chiuso a chiave.
  • La confezione di cartone del vostro nuovo televisore widescreen, il vostro nuovo computer portatile o qualsiasi altra apparecchiatura elettronica appena acquistata, se lasciata accanto al cestino o sulla soglia di casa, è un invito ai ladri. Piegate l'imballaggio e riponetelo con cura all'interno del bidone, in modo che non sia visibile.
  • Date un'occhiata alla facciata della vostra casa o del vostro appartamento e verificate che le finestre non presentino oggetti di valore o apparecchiature elettroniche che possano incoraggiare i ladri a entrare in casa vostra. Se necessario, installare tende da sole, veneziane, ecc. tendeo pellicole per la privacy alle finestre.
  • Non rendete più facile ai ladri il furto della vostra casa lasciando attrezzi come scale, martelli, ecc. che potrebbero essere usati per entrare in casa vostra. può essere usato per entrare in casa vostra.

2. Utilizzare la deterrenza

Così come è importante non fomentare l'invidia, è fondamentale dissuadere e scoraggiare gli aspiranti ladri dall'individuarvi. I ladri sono opportunisti e cercano bersagli facili.. Se vi prendete la briga di dissuaderli, cercheranno altrove. Ecco alcuni modi per scoraggiare i ladri:

  • Esponete in modo chiaro e ben visibile un cartello (o un'etichetta) che indichi la presenza di un sistema di sorveglianza o di sicurezza, anche se non ne avete uno. Anche un cartello "Attenzione ai cani feroci" è sufficiente.
  • Se non potete permettervi di investire in un vero e proprio sistema di sorveglianza, potete acquistarlo da telecamere false che costano meno. Tuttavia, bisogna fare attenzione a posizionarli in modo che non siano né troppo visibili né totalmente nascosti. In questo modo si eviterà che i ladri scoprano che sono falsi.
  • Faretti con rilevatore di movimentoQueste luci, che si accendono non appena qualcuno si avvicina alla vostra proprietà, non costano molto e confondono sicuramente i ladri. Oltre a smascherare il ladro, i fari avvisano voi e i vostri vicini della sua presenza.
  • Il vostro muro di recinzione deve essere sufficientemente alto e difficile da scalare. Si può anche pensare di installare una recinzione o un erpice anti-intrusione, per inviare il giusto messaggio.

3. Assicurarsi che tutto sia chiuso a chiave

Sembra ovvio, ma molte persone non lo fanno o spesso si dimenticano di farlo. Dalla porta d'ingresso, alla porta che collega il garage all'abitazione, alla portafinestra in giardino o sul balcone, tutte le porte devono essere chiuse a chiave, non solo a chiave. Lo stesso vale per le finestre, indipendentemente dalla loro altezza. Chiudere porte e finestre dovrebbe essere un riflesso, sia che ci si trovi in casa, in giardino o quando si ha improvvisamente voglia di uscire. Anche se non avete intenzione di assentarvi per molto tempo o pensate di rimanere vicino a casa, prendetevi sempre il tempo di chiudere e bloccare tutto.

4. Assicurare porte e finestre

La maggior parte dei furti e delle intrusioni avviene attraverso una porta o una finestra. Una porta d'ingresso fragile è un invito ai ladri. Per il vostro ingresso, scegliete una porta robusta dotata di una serratura multipunto certificata A2Pe si dovrebbe ridurre notevolmente il rischio di furto con scasso.

Oltre alla porta d'ingresso, è necessario sapere che Le porte scorrevoli e le finestre a golfo sono particolarmente prese di mira dai ladri.Sono facili da rompere. È sufficiente estrarli dai loro binari, far saltare la piastra di battuta con un cacciavite o rompere il vetro. È quindi consigliabile optare per porte scorrevoli con vetri antieffrazione e serrature di sicurezza nelle piastre e nelle strisce di riscontro (binari).

Per quanto riguarda le finestre, è possibile utilizzare serrature e vetri antieffrazione o pellicole di sicurezza da applicare alle finestre. Aggiungere persiane scatola e i ladri non oseranno.

5. Mantenere una buona visibilità

Una casa buia e poco illuminata rende il lavoro del ladro molto più facile. Possono aspettare inosservati, poi scivolare silenziosamente all'interno e uscire, sapendo che difficilmente saranno visti. L'installazione di faretti con rilevatore di movimento fornisce una risposta dissuasiva a questo problema. Il ladro è sorpreso dal riflettore che si accende e che attira la vostra attenzione e quella dei vicini su di lui.

E per una sicurezza ancora maggiore, assicuratevi che il vostro giardino e la vostra area esterna non offrano nessun posto dove un ladro possa nascondersi. Ricordate di potare gli arbusti e le piante che, se non curati, riducono il campo visivo e proiettano un'ombra che aiuta gli intrusi a nascondersi.

6. Installazione di un sistema di sicurezza o di sorveglianza (allarme o telecamere)

telecamera di sorveglianza domestica

Naturalmente, l'ideale è avere un sistema di sicurezza o di sorveglianza. Con i rilevatori di apertura su porte e finestre, i rilevatori di movimento posizionati con criterio in diverse stanze e una centralina di trasmissione, sarete sicuramente meno ansiosi quando uscirete di casa. Non appena viene rilevata un'intrusione, si attiva una sirena (allarme) e l'allarme viene trasmesso automaticamente alle forze dell'ordine, che possono intervenire il più rapidamente possibile.

Oppure potete optare per un sistema di sorveglianza basato su telecamereQuesto tipo di sistema viene solitamente venduto su abbonamento, con una società di sorveglianza remota responsabile dell'archiviazione delle registrazioni e della notifica alla polizia quando necessario. Questo tipo di sistema viene solitamente venduto su abbonamento, con una società di sorveglianza remota responsabile dell'archiviazione delle registrazioni e della notifica alla polizia quando necessario.

7. Ottenere un cane da guardia

Se amate gli animali, potete unire il dovere al piacere e prendere un cane da guardia. Tuttavia, alcune razze sono preferibili per garantire la vostra sicurezza e tenere sotto controllo la vostra casa. Dovrete anche prendere molto sul serio l'addestramento e la cura del vostro cane se volete evitare problemi di obbedienza. Questo può essere un problema, soprattutto con un cane di grossa taglia. La sua aggressività deve essere controllata e non deve riversarsi sulla vostra vita o su quella della vostra famiglia. Questo vale soprattutto se avete dei bambini. È necessario valutare attentamente i pro e i contro prima di impegnarsi in questo approccio.

8. Avvicinarsi ai vicini

Avere un buon rapporto con i vicini è molto utile per proteggersi dai furti. I vicini con cui si ha un buon rapporto sono più propensi ad avvisare la polizia se vedono qualcuno di sospetto aggirarsi nei pressi della casa. Inoltre, se sono disponibili e sapete che potete fidarvi di loro, non dovete far altro che comunicare loro quando siete fuori casa, in modo che possano tenere d'occhio la vostra abitazione o il vostro appartamento. Non esitate quindi a contattare i vostri vicini e a costruire un rapporto con loro.

9. Preparazione per le vacanze e le assenze

In genere i ladri non amano il confronto e preferiscono introdursi in casa vostra mentre siete fuori. Per evitare una brutta sorpresa al vostro ritorno, è meglio prendere alcune precauzioni prima di partire:

  • A rischio di ripeterci, prima di partire è necessario assicurarsi che tutte le porte e le finestre siano chiuse e bloccate.
  • Se avete dei vicini e siete in buoni rapporti con loro, potete informarli della vostra assenza. In questo modo, presteranno maggiore attenzione a ciò che accade in casa dopo la vostra partenza. E se vi fidate di loro, ancora meglio, potete dare loro una chiave che potranno usare per ritirare la postae creare un'attività che nasconda la vostra assenza agli occhi dei ladri.
  • Non lasciate che la posta si accumuli nella cassetta delle lettereSe non lo fate, correte il rischio di far sapere ai ladri che siete fuori casa. Fatelo ritirare da una persona di fiducia o fatelo spedire.
  • Contattare la stazione di polizia locale per segnalare la propria assenza. Le forze dell'ordine potranno così sorvegliare la vostra abitazione al fine di operazione "tranquillité vacances.
  • Se vivete in un condominio e avete un custode, è bene informarlo.
  • Oltre alle persone di fiducia sopra menzionate, e per ovvie ragioni, è preferibile che non divulgare informazioni sulla vostra assenza o partenza per le vacanze. Dovete anche prestare attenzione alle informazioni che pubblicate sui social network, perché i ladri li esaminano regolarmente.

10. In caso di furto con scasso

Infine, se nonostante tutti i vostri sforzi di prevenzione vi trovate di fronte a un furto con scasso, seguite questi consigli per reagire in modo appropriato:

  • Mantenete la calma e non fatevi prendere dal panico.
  • Se il ladro è ancora lì, non muovetevi verso di lui e non cercate di spaventarlo o intimidirlo.
  • Lasciate la vostra casa. Altrimenti, cercate di trovare un posto sicuro dove nascondervi.
  • Chiamate la polizia e date loro tutte le informazioni necessarie per intervenire rapidamente.

Se volete saperne di più su cosa fare in caso di furto con scasso, potete leggere il nostro articolo sull'argomento.

Condividi questo articolo:
Precedente

Qual è lo scopo di un portabottiglie in metallo?

Quali stoviglie professionali acquistare per la mia casa privata?

Avanti

1 thought on "10 conseils pour se protéger contre les cambriolages"

Lascia un commento