5 consigli per risparmiare con un reddito basso

La maggior parte di noi vuole risparmiare per avere dei risparmi e pianificare il futuro. Abbiamo obiettivi che vogliamo raggiungere (come viaggiare) o cose che vogliamo comprare (come una casa da sogno). Tuttavia, questo può sembrare impossibile quando si sopravvive con un reddito basso.

Secondo la CNNNegli Stati Uniti, 25 milioni di famiglie vivono con lo stipendio in mano. Quando i soldi sono pochi, risparmiare può essere l'ultima priorità della lista. Si cerca solo di tirare avanti.

Come si può risparmiare di più quando si guadagna il minimo sindacale? Come si possono raggiungere i propri obiettivi finanziari con un reddito basso?

Quando si parla di finanze, è importante pensare non solo al presente ma anche al futuro. Anche se guadagnate il minimo sindacale, potete risparmiare un po' alla volta. Ecco come fare:

1. Affrontare prima i debiti ad alto tasso di interesse

Per iniziare a risparmiare di più, è necessario affrontare i debiti. In particolare, gli alti tassi di interesse dei prestiti personali e delle carte di credito, che costringono a pagare commissioni e interessi spropositati.

Quando si ripaga un debito, è necessaria una piano di rimborso realizzabile, ma stimolante. Iniziate a stabilire un ordine di priorità dei vostri debiti, in modo da pagare prima quelli con gli interessi più alti.

Poi, man mano, evitate di accumulare altri debiti ad alto tasso di interesse, in particolare le carte di credito. 

2. Ridurre le spese più importanti

Cercare di risparmiare con un reddito basso può essere molto difficile. A volte sembra impossibile tagliare anche solo un dollaro o due ogni mese.

  Che cos'è il movimento Slow Food?

Oltre a le solite idee per risparmiare denaroCos'altro si può fare per risparmiare, come cucinare a casa e cancellare la bolletta della TV via cavo? Invece di cercare di tagliare le piccole spese, concentrarsi sui più grandi per avere un impatto più significativo.

Per la maggior parte delle persone, le spese per l'abitazione rappresentano la parte più consistente delle uscite. Se siete in affitto, prendete in considerazione l'idea di ridimensionarvi o di vivere con dei coinquilini.

Se siete proprietari di una casa, valutate se sia utile rifinanziare il mutuo per ottenere un tasso più basso. Potete anche affittare una stanza o un posto auto per ottenere un reddito supplementare. per saperne di più

3. Sfruttare il denaro gratuito

Approfittate dei "soldi gratis" quando potete. Le famiglie a basso reddito possono usufruire del credito d'imposta sul reddito guadagnato (EITC). Secondo il sito web dell'Agenzia delle Entrate, l'EITC può rappresentare un rimborso significativo delle tasse, consentendovi di conservare una parte maggiore dei vostri guadagni. A volte anche qualche migliaio di dollari.

Dovreste anche informarvi su un 401K al lavoro e vedere se la vostra azienda corrisponde fino a una certa percentuale dei vostri contributi.

In questo caso, dovreste approfittarne e iniziare a risparmiare il più possibile. Il contributo aziendale è essenzialmente denaro gratuito che vi aiuterà a risparmiare per la pensione.

4. Mantenere un budget ridotto

Per risparmiare di più, è necessario controllare le spese. Scegliete le categorie in cui volete concedervi un po' di coccole e mantenete il resto del vostro budget il più snello possibile. Dovrete fare dei sacrifici, ma non è impossibile.

  Come si mantiene un pavimento in parquet sigillato?

Tutto ciò che dovete fare èimparare a spendere con moderazione. Ad esempio, ridurre la frequenza le uscite al ristorante. È ancora possibile gustare un buon pasto al ristorante, ma non più volte alla settimana.

5. Avviare un'attività secondaria

Se non potete tagliare i costi più di quanto non abbiate già fatto, prendete in considerazione diversificare le entrateavviare un'attività secondaria per guadagnare denaro extra. Oltre al vostro lavoro a tempo pieno, potete trovare un lavoro secondario per avere un'altra fonte di reddito.

Molte attività secondarie possono essere svolte direttamente da casa vostra durante il vostro soggiorno. tempo libero. Pensate a ciò che siete bravi a fare, a quale tipo di hobby può farvi guadagnare o a ciò che già amate e che può essere trasformato in un lavoro secondario.

Tra le attività secondarie più diffuse vi sono la scrittura freelance, l'inserimento dati e il design grafico.

Risparmiare denaro quando guadagna il salario minimo è certamente difficile, ma è possibile. È importante capire quali sono le proprie priorità e creare un piano di spesa e risparmio basato sui valori.

Una volta fatto ciò, sarete più propensi a intelligente e più saggia su come si spende il denaro e, in definitiva, si riuscirà a risparmiare di più.

Se volete vivere nei limiti delle vostre possibilità, dovete prestare attenzione alle vostre entrate e alle vostre uscite. Altrimenti, è impossibile interrompere il ciclo di vita da stipendio a stipendio.

Condividi questo articolo:
Precedente

Tutti i motivi per aprire un'attività in questo momento storico

5 passi per un buon processo decisionale

Avanti

Lascia un commento