6 modi per potenziare il segnale WiFi del vostro box Internet

Cosa c'è di più frustrante che guardare un video su Youtube e si ferma a metà, appena prima del momento migliore. Forse è come quando si cerca di aprire la casella di posta elettronica e ci si trova di fronte a una pagina bianca. Ci si chiede cosa stia succedendo. Riflesso di sopravvivenza: guardate l'icona del Wifi in basso a destra dello schermo, sulla barra delle applicazioni. Con una sola sfortunata barra di segnale o una stella arancione e il messaggio "Non connesso", è improbabile che si vada avanti.. Basta un colpo di polso per avvicinare il laptop o il tablet al box e si ottiene una barra di segnale. La situazione è chiara! Il segnale WiFi non è abbastanza forte da raggiungere la stanza.

Ecco 6 consigli per potenziare il segnale WiFi del vostro box:

1. Scegliere una posizione migliore per il router Internet (box)

Per trovare il posto migliore in cui collocare il router (o la scatola) WiFi a casa vostra, dovete innanzitutto porvi la domanda giusta: In quali stanze della casa avrò più bisogno della connessione WiFi?  

A seconda della risposta, il router dovrebbe essere posizionato il più vicino possibile e all'incrocio di tutte le stanze che devono essere servite. Potete anche allontanare il router dal bagno o dal garage, perché probabilmente non ne avrete bisogno in queste stanze.

  Dimostrare una parentela con un test del DNA affidabile

La stessa logica si applica a più piani di una casa. È necessario scegliere il piano per il quale si desidera un buon segnale e installare lì il router.

2. Evitare le interferenze

A meno che non viviate come un moderno monaco, il vostro router non è l'unica apparecchiatura elettronica che possedete. Molti altri dispositivi emettono onde anche se non è la loro funzione principale. Il televisore, il forno a microonde o, più ovviamente, il telefono cordless interferiscono con il segnale del vostro box. Assicuratevi quindi di posizionare il router lontano da qualsiasi apparecchio elettrico.

3. Cambiare canale di trasmissione

Il segnale WiFi emesso dal box viene trasmesso su uno dei 14 canali dedicati. Questo canale può essere saturato o disturbato se altri router o altri dispositivi lo utilizzano per trasmettere il loro segnale. È quindi possibile aumentare le prestazioni della rete WiFi cambiando canale. A tal fine, è necessario riconfigurare il proprio box (router WiFi) utilizzando l'interfaccia fornita dal proprio provider (Free, Orange o altro). Si noti che Con Free, è possibile attivare un'opzione che consente al box di scegliere automaticamente il canale più performante.

4. Aggiornamento del router

Il software interno del router (box) può presentare bug o limitazioni. I produttori offrono regolarmente aggiornamenti e correzioni per migliorare le prestazioni e la qualità delle loro apparecchiature. L'applicazione di questi aggiornamenti può apportare miglioramenti significativi, quindi non esitate a consultare il sito web del vostro provider (Free, Orange o altro) per scoprire come beneficiarne.

  10 consigli per pulire l'auto come un professionista!

5. Verificare che il problema non dipenda dal computer

Dare la colpa alla rete wifi e al box non è necessariamente corretto. È possibile che la fonte del problema sia il ricevitore e non il trasmettitore. Se il segnale è debole sul computer, verificare la connessione con un altro dispositivo come uno smartphone, un tablet o un altro computer. Si potrebbe anche pensare di aggiornare i driver WiFi del computer, se il problema risiede lì.

6. Acquisto di un ripetitore Wifi

Come suggerisce il nome, si tratta di un dispositivo che consente di ripetere il segnale WiFi in modo che raggiunga luoghi solitamente inaccessibili. Si posiziona il ripetitore tra il router e il luogo in cui si desidera ottenere un segnale di qualità e il ripetitore si occuperà del resto. È una buona soluzione per le case di grandi dimensioni o per i luoghi in cui l'architettura specifica riduce la diffusione del WiFi.

Condividi questo articolo:
Precedente

35 cose sorprendenti che non sapete sul vostro corpo

9 modi per illuminare una stanza

Avanti

Lascia un commento