Come posso avere più vacanze nel 2022 grazie ai giorni festivi?

Le misure di confinamento e restrizione legate alla pandemia di Covid-19 hanno messo a rischio le vacanze estive e invernali del 2020 e 2021. Ma i vaccini e i pass sanitari promettono nuove opportunità di fuga nel 2022... Lo stesso vale per la riapertura di località e centri di vacanza e la libertà di viaggiare.

I diversi paesi hanno festività diverse

Ogni anno porta con sé una serie di festività. Si tratta di celebrazioni, commemorazioni ed eventi vari. In generale, ogni Paese ha i propri giorni festivi, oltre ai cosiddetti giorni e date universali, invariabili e comuni.

Anche i giorni festivi sono regolati dalla posizione della luna. Ciò significa che cambiano regolarmente ogni anno, spesso in date diverse.

I giorni festivi universali sono quelli dedicati dalle Nazioni Unite a un evento specifico. Tuttavia, non tutti i Paesi li osservano. Di norma, all'inizio di ogni anno, le autorità governative di ciascun Paese annunciano il calendario annuale delle festività. Il calendario 2022 è già stato redatto ed elenca i giorni festivi dell'anno successivo.

Sfruttare i giorni festivi

I giorni festivi sono un'opportunità per staccare la spina e godersi una vacanza prolungata senza dover ricorrere a permessi retribuiti. Se un giorno festivo cade di lunedì o venerdì, potete approfittare di un fine settimana prolungato di 3 giorni, da sabato a lunedì compreso, o da venerdì a domenica, per staccare la spina senza dover imputare questo prolungamento al vostro diritto al congedo professionale o al congedo scolastico.

  Quali sono i guasti elettrici più comuni?

I fine settimana prolungati sono particolarmente apprezzati dalle famiglie e dai gruppi di amici in cerca di una fuga. Poiché la timida riapertura della stagione turistica nel 2021 è tutt'altro che favorevole alle partenze di massa per le vacanze, si sta preparando la prospettiva di meritate vacanze nel 2022.

L'espansione dei vaccini Covid-19 e delle tessere sanitarie renderà ora possibile viaggiare. Tanto più che è stato pubblicato il calendario dei giorni festivi per il 2022, almeno per alcuni Paesi di destinazione turistica.

Scegliere i giorni festivi giusti

Ovunque viviate o andiate in vacanza, controllate subito il calendario dei giorni festivi per assicurarvi di sfruttare al meglio il vostro soggiorno.

Se scegliete bene, potrete approfittare delle feste pubbliche che si tengono nella vostra destinazione. Se state programmando un viaggio in Cina, ad esempio, potrete approfittare dei tradizionali eventi del Capodanno cinese per partecipare ai festeggiamenti. Ovviamente, il Capodanno cinese non cade nella stessa data del Capodanno europeo...

L'anno 2022 non è molto ricco di giorni festivi, se si considera il calendario francese. La maggior parte di essi cadrà di sabato, per Capodanno, o di domenica, per la Festa del Lavoro, la Festa della Donna, il Natale... L'idea è quindi quella di organizzare una gita per Pasqua o Pentecoste, quando si può approfittare del lunedì festivo per prolungare il weekend.

  La fine di Internet Explorer

Ponti e giorni festivi

D'altra parte, si potrebbe preparare un fine settimana di 3 giorni consecutivi per l'Assunzione del 15 agosto 2022, che cade di lunedì, o per l'Armistizio dell'11 novembre 2022, che sarà commemorato di venerdì.

Inoltre, è consuetudine che alcuni dipendenti osservino un ponte per approfittare di qualche giorno in più di vacanza. Il giorno di Ognissanti del 2022, che cade di martedì, sarà un'ottima occasione per farlo e per godersi una meritata vacanza invernale.

Condividi questo articolo:
Precedente

In che modo il cibo influisce sulla nostra salute?

Come si diventa idraulico/termoidraulico?

Avanti

Lascia un commento