Come rimuovere efficacemente il salnitro e l'umidità?

Pareti umide e sporcizia, cosa si può fare?


Le salpetre sui muri è questo tipo di umidità capillare che si presenta sotto forma di chiazze biancastre, dovute a depositi di sali cristallizzati che salgono in superficie.

Se in genere compare su facciate e pareti, è perché l'edificio ha problemi di umidità proveniente dal sottosuolo. Questa umidità porta con sé sali e altre sostanze provenienti dal terreno e dai muri, che finiscono per cristallizzarsi e depositarsi sulla superficie delle facciate e dei muri.

Di conseguenza, la comparsa di salnitro e umidità su una parete non è solo un problema estetico, ma può causare problemi più gravi, in quanto può sollevare il rivestimento e lasciare la parete completamente priva di protezione contro la pioggia, la luce del sole, ecc.

Tuttavia, l'umidità di risalita spesso si diffonde facilmente. Di conseguenza, se un muro presenta macchie di salnitro, è molto probabile che in breve tempo l'umidità risalga attraverso la superficie e possa causare danni alle installazioni che ospita, come il deterioramento di tubature o danni elettrici.

Il fatto che una facciata o un muro presentino macchie di salnitro è direttamente correlato al tipo e alla qualità del terreno su cui è costruita la struttura. Ha anche molto a che fare con la composizione e i materiali utilizzati nella costruzione delle fondamenta e con la loro capacità di resistenza e isolamento.

Considerati tutti i problemi che possono portare alla comparsa di salnitro e umidità nel terreno, il primo passo per il trattamento dei muri è la diagnosi, che ci fornirà le seguenti informazioni:

o Le caratteristiche della superficie di salnitro da trattare.

o Il tipo di umidità e la sua origine, per eliminare non solo il problema superficiale, ma anche per prendere le misure necessarie per affrontare il problema alla radice.

Dopo questa prima analisi, la scelta dei prodotti per la rimozione del salnitro dalle pareti non sarà solo più semplice, ma anche molto più efficace.

Come abbiamo già detto in altre occasioni, la diagnosi dell'origine dell'umidità è la chiave per prevenire il deterioramento di un'abitazione e garantire l'applicazione del trattamento più adatto per migliorare non solo l'estetica, ma anche l'isolamento e l'igiene.

Prodotti per il trattamento del salnitro sulle pareti


Una volta conosciuta la composizione della struttura da trattare e il suo stato, è il momento di scegliere i prodotti che ci permetteranno di rimuovere efficacemente il salnitro dalle pareti.

Si consigliano diversi prodotti: 

Tixoway Antiumidità Acqua : 


È una pittura molto efficace per le pareti interne con umidità di risalita che richiedono un trattamento periodico.

È una vernice ad alta adesione e alta traspirabilità. Ciò significa che permette all'acqua delle aree umide di evaporare facilmente, senza sfaldarsi o sollevare le mani di fondo.

È il tipo di pittura più consigliato per il trattamento delle pareti dei piani terra, dei seminterrati o delle cantine, dove la condensa e la mancanza di ventilazione spesso aggravano i problemi di umidità del seminterrato.

Plasmont Antiumidità :


È il prodotto di punta per la protezione e l'isolamento di pareti di diversa composizione, che spesso soffrono di umidità di risalita dal terreno e dalle fondamenta.

È molto efficace su pareti in mattoni, pietra e cemento. cemento armato o malta, sia all'interno che all'esterno.

Plasmont Antihumodité è perfetto anche per ripristinare le pareti danneggiate da sali solubili o efflorescenze.

Un altro punto a favore di questo tipo di malta è la sua efficacia come intonaco. Ciò significa che può essere utilizzata anche per rivestimenti esterni o interni, oltre a fornire una finitura continua e uniforme.

Condividi questo articolo:
Precedente

Tutto quello che c'è da sapere sulla carta da parati per mobili

I 5 migliori profumi da indossare in primavera

Avanti

Lascia un commento