Come si produce la propria birra artigianale?

L'avvicinarsi della stagione estiva è spesso sinonimo di allegria, tempo trascorso con i propri cari e feste. E la birra è sempre stata un elemento fondamentale per accompagnare le tante avventure. Ma c'è di più, il loro imballaggio Le lattine o le bottiglie verdi sono spesso antiestetiche. Ma potete optare per un formato diverso. Vi suggeriamo di produrre la vostra birra. Potrebbe sembrarvi impensabile, ma ripensateci: è un processo che non richiede molto tempo. In questa guida scoprirete come fare la vostra birra artigianale.

L'attrezzatura necessaria per produrre la propria birra artigianale

Tra le 70 cose da fare nel fine settimanaAd esempio, potete preparare la vostra birra. Avrete bisogno di tre serbatoi per :

  • Schiacciare e mescolare;
  • Far bollire l'acqua per lavare i cereali esausti;
  • Portare la bevanda a ebollizione.

Successivamente, per lavare i chicchi esauriti, è necessario un cuocicus o un colino per alimenti. Infine, sono necessari altri tre materiali:

  • Il mulino per cereali ;
  • Il bruciatore ;
  • Una botte per la fermentazione.

Una volta assemblati tutti questi elementi, sarà fondamentale assicurarsi che siano adeguatamente puliti e sterilizzati, perché se non sono igienici, il gusto della bevanda potrebbe risentirne. Anche la scelta del materiale è fondamentale. A questo proposito, consigliamo Scegliere l'acciaio inossidabile per evitare qualsiasi interazione con la pietra e l'alluminio dovrebbe essere escluso in questo caso.

  Perché ricorrere ai servizi di un catering?

Gli ingredienti essenziali per produrre la vostra birra artigianale

Gli ingredienti essenziali per produrre la vostra birra artigianaleEsiste un gran numero di ricette per fare la birra. Tuttavia, esistono diversi modi per fare la birra, quattro ingredienti sono costantemente presenti. Il primo ingrediente è l'acqua. In media, 1 litro di birra richiede 5,5 litri di acqua. Il secondo ingrediente è il luppolo, la pianta che conferisce alla birra il suo sapore amaro. Dopodiché, dovrete pensare di acquistare orzo germogliato per produrre il vostro malto facendolo bollire. Infine, la birra deve essere fermentata. Per farlo, avrete bisogno di lievito. Potete anche personalizzare il gusto della vostra birra aggiungendo altri ingredienti, come :

  • Glucosio ;
  • Mais ;
  • Saccarosio ;
  • Avena.

Il processo di produzione della birra artigianale

Se considerare l'idea di lasciare il lavoro Se volete specializzarvi nella birra artigianale, dovete conoscere le 5 fasi del processo di produzione della birra artigianale:

Ammassamento

Per la prima fase è necessario preparare l'acqua. Deve essere priva di qualsiasi traccia di batteri. A tal fine, si consiglia di conservare l'acqua in un contenitore per un giorno per eliminare il cloro. Una volta fatto questo, preparate riscaldare l'acqua e aggiungere il malto schiacciato. Si otterranno così minuscole molecole di zucchero. Queste vengono rapidamente assimilate dai lieviti.

Una volta completato l'ammostamento, il fondo del tino sarà costituito da un mosto che dovrà essere mescolato ai grani. Continuare questa fase fino a quando il malto non assume un colore chiaro. Il malto dovrà poi essere messo in un bollitore e lo zucchero deve essere estratto dall'acqua, spruzzandolo sui semi.

  Come faccio a reincollare un tampone d'inchiostro che si è asciugato?

Bollente

Utilizzando l'apposito serbatoio, il mosto viene fatto bollire per 60 minuti per bloccare l'attività degli enzimi. Durante questo tempo, è possibileincorporare il luppolo. È questo che conferisce alla birra il suo sapore e la sua amarezza.

Inoculazione

Si lascia raffreddare il mosto e si aggiunge ossigeno. Questo favorisce moltiplicazione del lievito e la rapida digestione di sostanze nutritive come lo zucchero fermentato. Qui avviene anche la produzione di anidride carbonica, alcol, aromi, ecc. In altre parole, si forma la birra.

Fermentazione

Il processo di produzione della birra artigianaleIl risultato ottenuto in precedenza deve essere lasciato riposare per un massimo di una settimana. Visita tempo di fermentazione dovrà essere impostato in base al livello di densità desiderato, nonché al Ph e alla temperatura.

Maturazione

È in questa fase che il vostro la birra viene raffinata e raffreddata. A tal fine, è necessario purificarlo da ogni traccia di lievito. Per farlo, utilizzare il terzo tino. Una volta saturo, trasferirlo nella vasca di un barile per goderselo.

Consigli per ottimizzare la birra artigianale

Una volta terminata la preparazione del birra artigianaleSi può mettere in bottiglie, ma devono essere asciutte e disinfettate. Poi, durante il processo di sifonatura, assicuratevi che i tubi siano chiusi ermeticamente. Se necessario, si possono coprire. Infine, l'aggiunta di miele aiuterà a carbonare la birra. A tal fine, ogni 12 cl di acqua dovrebbero esserci tre cucchiai di miele. Infine, è possibile partecipare a laboratori con professionisti per imparare a produrre la propria birra artigianale.

Condividi questo articolo:
Precedente

Posso richiedere un prestito al consumo con una banca online?

Cosa ne pensate dell'orologio connesso fossile da donna di quinta generazione?

Avanti

1 thought on "Comment faire sa bière artisanale ?"

I commenti sono chiusi.