Che cos'è un robot da cucina?

Per poter dimostrare tutto il vostro potenziale in cucina, è fondamentale avere a disposizione tutte le attrezzature e gli strumenti necessari per preparare tutte le vostre ricette. Si va dai semplici coltelli al forno e al robot da cucina. Questi ultimi articoli sono essenziali. Non solo eviterete di perdere tempo a tagliare le verdure con un coltello. Ma è anche molto più preciso nel taglio. In questo articolo scoprirete cos'è un robot da cucina, quali sono i tipi e i nostri consigli per scegliere quello giusto.

Robot da cucina

A cosa serve un robot da cucina?Questo dispositivo viene utilizzato in cucina per tagliare le verdurealla forma desiderata. A tal fine, dispone di diverse lame che possono essere modificate in base allo spessore desiderato. Così comeuna cavità per contenere le verdure tagliate. Viene fornito con una serie di accessori per :

  • Braciola
  • Macinare
  • Affettare
  • Griglia
  • Mince

Un robot da cucina è disponibile in diverse forme. Può essere uno spiralizzatore, un robot da cucina multifunzione o anche una semplice scatola dotata di lame.

Tipi di robot da cucina

Come avrete capito, l'affettaverdure è un accessorio molto apprezzato per la preparazione dei vostri piatti. È disponibile in due tipi. Il primo è il tipo manuale che è un robot tagliaverdure dotato di una manovella e di lame. La pressione esercitata sulla manovella consente alle verdure di penetrare attraverso i fori nello spazio in cui si trovano le lame. E, infine, tagliare.

Il secondo è il tipo elettrico che si presenta in una varietà di forme. Tuttavia, sono relativamente più pesanti del tipo precedente. Anche queste sono dotate di lame, ma in forma di disco. Ogni lama ha una forma e uno spessore di taglio diversi. Ma il vantaggio per cui è apprezzata è soprattutto la sua facilità d'uso. Non è necessario alcun lavoro manuale. È sufficiente premere un pulsante o chiudere il coperchio. Inoltre, è particolarmente veloce rispetto al modello manuale.

Scegliere un robot da cucina

Se si vuole godere di tutti i vantaggi dell'utilizzo di un robot da cucina, è fondamentale scegliere con cura il modello. Nel caso del modello manuale, i criteri di scelta da tenere in considerazione sono :

I ritagli vengono

Quando si cucina, alcune forme sono molto evidenti e richieste. Si tratta di chips, composte, cubetti, fette e fettine sottili. A seconda delle vostre abitudini, dovrete scegliere l'affettaverdure manuale che vi darà queste forme. Per questo motivo, è meglio optare per robot da cucina dotati di almeno un :

  • Da
  • Patatine
  • A fette sottili

Così comeuna grattugia. Ma per una maggiore funzionalità, cercate quelle dotate di lame per rondellecialde e spirali.

La quantità da tagliare

Per questo criterio, è necessario tenere conto della quantità di verdure necessarie per ogni pasto. Infatti, quando i membri di un famiglia sono piuttosto numerosi o che il robot da cucina sarà utilizzato da un professionista, è preferibile optare per un modello che consenta un elevato grado di flessibilità. quantità di taglio in un breve lasso di tempo.

Tuttavia, per evitare di affaticare le mani, l'apparecchio modello elettrico saranno più adatti a queste situazioni. Per le piccole famiglie, invece, è sufficiente un robot da cucina manuale. Ma dovrete comunque assicurarvi che le lame siano affilate e resistenti.

Inoltre, nel caso di un passaverdure elettrico, dovrete tenere conto dei criteri di cui sopra. Ma dovrete anche scegliere il potenza del motore. Infatti, è grazie a quest'ultimo che potrete ottenere un taglio preciso. Per valutare la qualità del taglio, cercate i robot che consentono il maggior numero di giri in un solo minuto. È anche un buon indicatore della sua capacità di ottenere un risultato uniforme.

Dopodiché, è necessario esaminare il materiale con cui sono realizzate le lame. Per un effetto positivo così duraturo, si consiglia di optare per l'acciaio inossidabile.

Poi giudica il serbatoio per raccogliere le verdure tagliate. La capacità del contenitore deve corrispondere alla quantità di verdure tagliate ogni giorno. Sono generalmente disponibili con una capacità da 3 a 7 litri.

Infine, l'ultimo elemento da tenere in considerazione sarà la sua ergonomia.

Modelli di robot da cucina

Per aiutarvi ad acquistare un robot da cucina, ecco alcuni modelli che vi delizieranno con le loro prestazioni. C'è il robot da cucina manuale di Twinzee con quattro lame. E pesa 1,5 kg. Per un robot da cucina elettrico, consigliamo il modello Weinas.

Dopo aver scoperto la nostra guida all'acquisto di un robot da cucina, qui potete trovare informazioni su un nuovo robot da cucina. Guida all'acquisto di copriletto antiacaro.

Condividi questo articolo:
Precedente

Gli incredibili benefici degli sport da tavola in mare

Come si pulisce la valvola EGR di una Opel Corsa?

Avanti