Tutto quello che c'è da sapere su un router wifi

Un router è più o meno un dispositivo per creare una rete Wi-Fi.

Per questo motivo il router wifi deve essere collegato a un modem. Il suo ruolo principale è quello di inviare informazioni da Internet ai dispositivi personali (computer, telefoni, tablet, ecc.).

Tutti questi dispositivi collegati a Internet a casa formeranno la vostra rete locale (LAN).

Per farla breve, questo strumento favorisce più o meno la distribuzione di Internet a diversi ricevitori, il cui numero può sempre cambiare a seconda del modello di router wifi.

Inoltre, aumenta il numero di dispositivi con accesso alla rete.

Abbinato a un punto di ingresso WiFi, il dispositivo consente di accedere a una connessione wireless. art-diffusion.ch.

Perché è necessario avere un router wifi in casa

Prima di tutto, è importante specificare lo scopo del router wifi.

I modem dei router WiFi sono più o meno utilizzati per ottenere un segnale migliore.

Tuttavia, non bisogna sbagliarsi sulla reale funzione di questa apparecchiatura, poiché alcune persone tendono a confonderla con uno switch, che funge da connettore per diverse periferiche sulla stessa rete privata.

In parole povere, uno switch collega diversi dispositivi, mentre un router wifi collega tra loro reti diverse.

 Può anche fungere da interruttore, generando confusione.

Tuttavia, è necessario verificare questo punto, poiché non tutti i modelli offrono questo vantaggio.

  Il vostro cane rovista nei cassonetti? Soluzioni per un comportamento sano

Il semplice diritto di utilizzare Internet estende più o meno la portata di un dispositivo.

Il router WiFi ha diverse funzionalità che :

 Ad esempio, è possibile collegarlo alla propria smart TV e approfittare delle varie offerte sul Web o scaricare nuovi prodotti da questo dispositivo.

Potrete anche connettervi a più o meno tutti i vostri dispositivi: smartphone o tablet, comunicare con i vostri amici sui social network e condividere le immagini delle vostre ultime vacanze... lasoyeuse.info.

Come posso risolvere un problema di connessione con il mio router wifi?

Innanzitutto, è necessario verificare la connessione fisica WAN e LAN.

Il più delle volte non controlliamo mai abbastanza le connessioni fisiche, che invece sono spesso all'origine dei problemi.

È inoltre necessario verificare che i cavi Ethernet siano collegati a tutti i punti di accesso wireless o alle porte del router wireless.

Tuttavia, i LED di stato del collegamento devono essere verdi su entrambe le estremità, altrimenti si verificheranno problemi.

Se il problema persiste :

Verificare che i dispositivi collegati tramite il cavo Ethernet siano accesi e che le porte siano attivate.

Successivamente, provare a scambiare i cavi Ethernet per identificare più o meno un cavo o un connettore danneggiato.

Infine, controllare il manuale del punto di accesso o del router wifi per assicurarsi di utilizzare il tipo di cavo corretto.

Il prezzo di un router wifi

I prezzi dei wifiver variano notevolmente a seconda delle caratteristiche e delle prestazioni dei router:

Per un router wifi 802.11ac di base a banda singola, dovrete spendere circa 50 euro.

  Come aumenta il valore di una criptovaluta?

Poi, per un modello AC1200 a due bande, vi costerà un po' di più del primo, ma meno di 100 euro.

Condividi questo articolo:
Precedente

Come si scelgono le lapidi funerarie?

Assicurazione immobiliare: cosa c'è in gioco?

Avanti