10 regole da seguire per avere capelli bellissimi

Chi non amerebbe avere dei bei capelli ?! Tutti vogliamo capelli lisci, lucidi e saniÈ ovvio che i capelli svolgono un ruolo importante nel nostro aspetto e nella nostra personalità. Per alcuni sono addirittura una risorsa indispensabile per il fascino e la seduzione. Tuttavia, non lasciatevi ingannare dal fatto che spendere cifre astronomiche per la cura e i prodotti per capelli sia il modo migliore per ottenere i risultati migliori. capelli bellissimi.

Bastano alcune buone abitudini e semplici riflessi per liberare tutta la bellezza e la lucentezza dei vostri capelli. Abbiamo raccolto per voi gli elementi essenziali:

1. Lavarli non più di due o tre volte alla settimana.

Non danneggiate il cuoio capelluto lavando i capelli tutti i giorni o ogni volta che si fa la doccia. Lavarli due volte a settimana è più che sufficiente. Se avete capelli molto secchi si può scendere a uno shampoo a settimana.

Tuttavia, c'è un'eccezione a questa regola per coloro che hanno capelli troppo grassi e coloro che li utilizzano quotidianamente gelo o un altro prodotto per acconciare i capelli. Queste persone possono quindi lavare i capelli più frequentemente.

lavare i capelli ogni 2 o 3 giorni
lavare i capelli ogni 2 o 3 giorni

2. Scegliete lo shampoo e il balsamo più adatti al vostro tipo di capelli.

Scegliere lo shampoo giusto è un passo fondamentale per capelli luminosi e in buona salute. A shampoo per capelli grassi contiene una maggiore quantità di agenti detergenti e purificanti per consentireelimina l'eccesso di sebo e lascia la pelle più leggera. Mentreuno shampoo per capelli secchi deve essere nutriente e idratante per rafforzare profondamente i capelli. Se si applica lo shampoo sbagliato al tipo di capelli sbagliato, non si otterrà alcun beneficio o, peggio ancora, si rischierà di danneggiare i capelli.danneggiano i capelli.

Per quanto riguarda ildopo lo shampooPuò essere utilizzato in aggiunta allo shampoo per idratare, districare, lisciare e proteggere i capelli. Applicare sulle punte, evitando le radici.. Per ottenere la massima efficacia, è preferibile Lasciare agire per qualche minuto prima di risciacquare con acqua fredda o tiepida.. Come per lo shampoo, siete voi a scegliere il vostro AS. a seconda del tipo di capelli.

  8 consigli per mantenere la pelle giovane e compatta

3. Risciacquare con acqua fredda o tiepida.

Per cominciare, lavare i capelli con acqua calda (ma non troppo) per aprire i pori del cuoio capelluto e liberarlo da tutta la sporcizia e dall'eccesso di sebo (olio) accumulato. Dopo aver applicato lo shampoo, sciacquare i capelli con acqua fredda o tiepida per attivare l'effetto opposto, cioè chiudere i pori della pelle. In questo modo si impedisce alle impurità di penetrare nella pelle. previene la perdita di tutto il sebo. È importante ricordare che il sebo è essenziale per l'idratazione dei capelli e contribuisce a conferire loro un'elevata qualità di vita. un aspetto liscio e setoso.

4. Non spazzolare o acconciare i capelli quando sono ancora bagnati.

Finché i capelli sono bagnati, sono anche bagnati. molto fragile e tendono a rompersi più facilmente. Evitare pettinarli, spazzolarli o manipolarli sotto la doccia e attendere che si asciughino prima di maneggiarli.

Anche in questo caso c'è una piccola eccezione alla regola: se avete capelli spessi e ricci è meglio fare esattamente il contrario. Vale a dire acconciarli quando sono umidi e bagnati per tenerli in buona salute.

5. Non strofinatele energicamente per asciugarle.

Asciugare i capelli strofinandoli vigorosamente con un asciugamano è una pessima idea.. Come spiegato sopra, i capelli sono estremamente vulnerabile quando sono bagnati e asciugarli in questo modo rischia di farli cadere. È meglio procedere con maggiore cautela, iniziando da asciugare delicatamente l'acqua su tutta la superficie e la lunghezza dei capelli, e poi da avvolgerle in un asciugamano per assorbire l'umidità residua senza danneggiarli.

asciugare correttamente i capelli
asciugare correttamente i capelli

6. Evitare il calore eccessivo

Per asciugare i capellila combinazione di un tampone assorbente all'aria aperta è preferibile all'asciugacapelli, che può provocare seri danni sulla cuticola del capello. Tuttavia, se avete poco tempo, potete usare il vostro asciugacapelli impostando la temperatura su temperatura più bassao premendo il pulsante dell'aria fredda a seconda del modello, assicurando al tempo stesso di tenere l'apparecchio a circa 15 cm di distanza dai capelli. Anche l'uso del ferro per raddrizzare o arricciare i capelli deve essere occasionale e poco frequente. Quando viene utilizzato, il ferro dovrebbe essere impostato alla temperatura più bassa e il contatto con i capelli non deve durare più di qualche secondo.

7. Rimanere il più lontano possibile dalle sostanze chimiche

I prodotti chimici danneggiano i capelli e il cuoio capelluto, portando a perdita di capelli a lungo termine. Anche se i risultati non sono visibili in tempi brevi, non profumare troppo o non fa schiuma molto, Scegliete prodotti naturali e biologici per la cura della pelle ai loro concorrenti chimico più dannosi. Tuttavia, è bene fare attenzione a falsi prodotti biologici che potrebbe farvi più male che bene.

  10 buone abitudini alimentari per rimanere snelli e in salute

8. Maneggiare con cura

Come si può vedere i capelli sono fragiliQuindi evitate il più possibile di abusarne. Limitare pennellate e assicuratevi di maneggiarli con delicatezza quando li lavate, li asciugate e li applicate. trattamento o colorazione della pelle. È semplice: trattate bene i vostri capelli e vi ripagheranno.

9. Mangiare bene e mantenersi ben idratati

La bellezza dei capelli dipende in larga misura anche dalla dieta. e il vostro benessere. Proteine sono essenziali per la salute dei capelli. Consumare carne, pesce o alcuni cereali come l'avena e l'orzo avrà un impatto molto positivo sui vostri capelli. Frutta e verdura con i loro vitamine (C e B) fanno bene sia al corpo che ai capelli. E non dimenticate di bere molta acqua e mantenere il corpo ben idratato per migliorare il vostro circolazione del sangue che alimenta i follicoli responsabili della crescita dei capelli.

10. Tagliateli regolarmente

Anche se li volete crescere e ottenere una buona lunghezzaè preferibile tagliare i capelli ogni tre mesi circa. Bastano pochi centimetri per rinfrescare e stimolare la loro ricrescita in un modo più strutturato.

Tagliare i capelli consente anche dieliminare le doppie punte e Riparare le punte danneggiate. Quali sono i vari I trattamenti naturali o chimici non riescono a rendere. Ecco quindi un piccolo consiglio: trovatevi un buon parrucchiere e fategli visita di tanto in tanto: i vostri capelli vi ringrazieranno.

E per concludere questo articolo, un ultimo piccolo consiglio:

Massaggio del cuoio capelluto

Quando si ha un piccolo tempo libero, prendersi cura del cuoio capelluto facendole un massaggio rinvigorente. Visitare muovendo delicatamente la pelle con le dita stimolerete l'afflusso di sangue al cuoio capelluto per ossigenarlo meglio. Cercate di coprire le diverse parti della testa in questo modo, iniziando dalla nuca e risalendo fino alla fronte e alla sommità del capo.  Massaggio del cuoio capelluto è un momento di relax molto piacevole che si può godere da soli o in coppia.

Quali sono i vostri consigli per avere capelli bellissimi?

Siamo curiosi di sapere quali segreti di bellezza applichi ai tuoi capelli. Lasciateci un commento e condivideteli con noi.

Video: capelli belli

Condividi questo articolo:
Precedente

Come mantenere il pane fresco più a lungo

Dove posso trovare mobili industriali?

Avanti

Lascia un commento