Come si fa la doccia in modo corretto?

Per apparire al meglio, è necessario sapere come lavarsi. Forse pensate di fare tutto bene, ma vi dimostriamo che vi sbagliate...

Non tutte le docce sono uguali

Sì, l'acqua e il sapone fanno il loro dovere, ma se sapete come fare la doccia nel modo ideale, ne uscirete con un'epidermide splendente e un'acqua che non vi darà problemi. capelli brillante, in ogni momento. Tutto sta nel metodo. Seguendo alcuni principi di vestizione è possibile massimizzare l'espressione delle proprie chiome e della propria pelle. Al mattino, quando il colorito è spento e i capelli sono flosci, questi consigli per la doccia possono davvero aiutarvi a cambiare il vostro aspetto. Ora tuffatevi (o, in questo caso, fate un passo cauto)!

Scegliete con cura la temperatura della doccia

"L'acqua calda è l'ideale per una doccia confortevole senza seccare la pelle", dice il dottor Tanzi. Edward è d'accordo con lui e raccomanda l'acqua tiepida prima di ogni altra cosa.

Pulire i capelli in anticipo

"Le spazzole di plastica sono le migliori perché hanno molte setole", spiega Edward. "Passate sempre i capelli prima di entrare nella doccia per rimuovere eventuali grovigli, iniziando dalla base e risalendo verso l'alto. Una volta fatta la doccia, spazzolateli delicatamente". Shampoo completo "Quando fate lo shampoo, assicuratevi di distribuire il prodotto in modo uniforme, non versatelo solo sulla testa", dice Edward. "Mettete una quantità di prodotto pari a un quarto di dollaro tra le mani e lavorate tutto intorno. Assicuratevi di trovare la nuca, soprattutto se avete i capelli lunghi. Molte persone trascurano questa zona, che in realtà può essere la più grassa.

  Il caffè fa bene al fegato?

Massaggiate il cuoio capelluto!

Continuate a strofinare per 30-60 minuti prima di risciacquare...". Quando fate lo scrub, approfittate anche per massaggiare davvero il cuoio capelluto. I capelli sporchi contengono costantemente olio, e concentrarsi sull'intero cuoio capelluto garantisce capelli sterili e puliti. Inoltre, il massaggio del cuoio capelluto può provocare un maggiore afflusso di sangue, che a sua volta può stimolare la crescita dei capelli. oz)

Non lasciare il condizionatore acceso per un periodo di tempo prolungato.

Lasciare in posa il balsamo per un tempo supplementare non crea alcuna differenza nel risultato dei capelli, chiarisce Edward. "Le conseguenze dei balsami sono istantanee, perché quando si arriva a quel punto i capelli sono già gonfi di liquido, quindi il balsamo non può penetrare ulteriormente nei capelli.

La maggior parte dei benefici delle formule regolari deriva dal rivestimento della superficie dei capelli per lisciare e proteggere la cuticola. E usate un gel o una maschera per capelli solo una volta alla settimana". Trattare il corpo in modo sicuro "Il pane Il sapone è igienico e può essere condiviso, ma la luffa non lo è", avverte il dottor Tanzi. "Potrebbero combattere i germi, il stampolievito e un'infinità di altre cose orribili.

Se volete usarne solo una, lasciatela asciugare ogni giorno e sostituitela regolarmente". La maggior parte dei medici consiglia di eliminare del tutto la spugna, ma se non riuscite a rinunciare all'abbondante schiuma, cambiatela ogni mese.

  5 consigli affidabili per mantenersi fisicamente e mentalmente sani in questo momento

Lavarsi la faccia nel lavandino

Quando si lava il viso con acqua calda, i pori si aprono, consentendo all'elemento di penetrare nell'epidermide e di esercitare la sua magia contro l'acne. Il segreto è seguire questo trattamento con acqua alla fine risciacquare con acqua fredda. L'acqua fredda chiude i pori, il che può essere fondamentale perché i pori aperti sono un punto di ingresso per i germi.

Quindi, a meno che non vi piaccia fare docce fredde, è molto più facile lavarsi il viso nel lavandino, dove potete spruzzare l'acqua fredda senza immergervi tutto il corpo.

Non strofinare eccessivamente

L'esfoliazione ha molti aspetti positivi, come la rimozione delle cellule morte e la promozione della crescita di nuove cellule. Sebbene faccia molto bene alla pelle, è importante non esagerare. "Esfoliate solo una o due volte alla settimana, altrimenti potrebbe essere troppo fastidioso", dice il dottor Tanzi. "La rasatura conta come esfoliazione, e quindi non siate troppo aggressivi con le cosce contemporaneamente allo scrub per il corpo".

Sciacquare i capelli con acqua fredda

Come per il viso, l'acqua calda apre la cuticola del capello e l'acqua fredda la sigilla. "L'acqua fredda sigilla la cuticola e dà lucentezza ai capelli", spiega Edward. "L'acqua calda secca i capelli, quindi risciacquate con il getto più freddo che riuscite a sopportare". Se avete un tubo doccia staccabile, potete risciacquare con acqua fredda senza dover passare il corpo sotto l'acqua fredda.

Condividi questo articolo:
Precedente

In che modo la chirurgia plastica può migliorare il vostro aspetto?

Diversi tipi di ostetrica

Avanti

Lascia un commento