Fate la ceretta a casa? Ecco gli errori più comuni che si commettono.

La ceretta a casa può essere un compito scoraggiante per i principianti e si commettono errori. Tuttavia, i vantaggi sono enormi: risparmio sui costi del salone, comfort assoluto e possibilità di avere una pelle liscia in pochi minuti. Con un po' di pratica e di tecnica, diventerete esperte di depilazione domestica in pochissimo tempo. Per aiutarvi, ecco gli errori di ceretta più comuni (con le relative soluzioni!) che vediamo regolarmente.

1 . Preparare la pelle nel modo sbagliato per la cera che si sta utilizzando.

Lavare o non lavare. Dipende dal tipo di cera che si usa!

Lavare la pelle: se si utilizza una cera a base di zucchero, lavare la pelle prima della ceretta. La cera allo zucchero è idrosolubile e non gradisce la presenza di oli residui sulla pelle. Una pelle pulita e asciutta aiuterà la cera ad aderire al pelo per una depilazione ottimale.

Non lavare la pelle: se si utilizza una cera in resina di tipo salon, non lavare la pelle prima della ceretta. Le cere a base di resina sono solubili in olio. È necessario che lo strato di olio naturale della pelle rimanga. Questo riduce il disagio, poiché la cera aderisce meno alla pelle, ma fa comunque presa e rimuove i peli con facilità. Non preoccupatevi troppo se avete lavato la pelle, ma in questo caso è consigliabile usare un po' di talco o di polvere morbida per creare uno strato protettivo tra la pelle e la cera.

  5 consigli per eliminare il mal di schiena

2 . Applicare uno strato di cera troppo spesso.

Questo punto riguarda le cere liquide che si rimuovono con strisce di tessuto (epilazione). Con queste cere, il segreto per ottenere buoni risultati è applicare uno strato molto sottile di cera. Sembra strano? Una quantità maggiore di cera non darebbe risultati migliori? No. Uno strato spesso di cera non rimuove i peli come uno strato sottile. Si tratta di un errore molto comune, che spinge alcuni principianti ad abbandonare del tutto questi tipi di cera. Ora ripetete con me: "Per le cere liquide rimosse con le strisce di tela, la chiave è uno strato sottile di cera.".

Per applicare uno strato sottile di cera è necessaria la giusta temperatura e quindi la giusta viscosità. Tutte le cere liquide devono essere riscaldate con un microonde o uno scaldacera. Se la cera è troppo fredda, sarà spessa e difficile da stendere. Se la cera è troppo calda, sarà troppo sottile e potrebbe addirittura bruciarvi. La giusta consistenza della cera è come il miele liquido. Pensate a Riccioli d'Oro: la temperatura perfetta è importante per la cera come per il porridge.

3 . Ceretta quando i capelli sono troppo corti.

Il chiamante: "La cera non ha funzionato".
Cera Parissa: "Dimmi dove hai usato la cera?
Intervistatore: "Di solito mi depilo le gambe. Ho usato la vostra cera allo zucchero.
Parissa Wax: "Quando è stata l'ultima volta che ti sei depilata le gambe?
Chiamante: "Poco meno di una settimana fa.

  In che modo la chirurgia plastica può migliorare il vostro aspetto?

Il chiamante: "La cera non ha funzionato".
Cera Parissa: "Dimmi dove hai usato la cera?
Intervistatore: "Di solito mi depilo le gambe. Ho usato la vostra cera allo zucchero.
Parissa Wax: "Quando è stata l'ultima volta che ti sei depilata le gambe?
Chiamante: "Poco meno di una settimana fa.

È un errore molto comune! Noi consigliamo rigorosamente la "regola delle due settimane". Dovreste davvero aspettare almeno due settimane prima di fare la ceretta, soprattutto se avete precedentemente depilato questa zona. I peli devono essere lunghi circa ¼ di pollice o 1 cm. In questo modo la cera potrà aderire a un numero sufficiente di peli per ottenere i migliori risultati.

Se si combina una lunghezza insufficiente dei peli con l'uso di un tipo di cera inadeguato (le gambe precedentemente depilate richiedono strisce di cera o cera a caldo), si rischia di rimanere delusi dalla depilazione.

Anche se si è tentati di fare subito la ceretta quando compaiono nuovi peli, è sempre meglio aspettare almeno due settimane prima di rifarla. In questo modo i peli saranno sufficientemente lunghi per una rimozione efficace e per ottenere risultati super-lisci.

Condividi questo articolo:
Precedente

I 5 migliori profumi da indossare in primavera

10 passi per creare una tavola formale

Avanti

Lascia un commento