In che modo il cibo influisce sulla nostra salute?

Una dieta ben bilanciata è essenziale per una buona salute. I pasti sani aiutano a perdere peso e ad aumentare la massa muscolare. Questi sono i due argomenti che vengono spesso utilizzati per incoraggiarci a mangiare in modo sano. Ma la dieta ha molti altri effetti sulla salute. Ci sono molte cose che non conosciamo e che state per scoprire.

Un'alimentazione sana migliora le difese immunitarie

È risaputo che per mantenere una buona salute è necessario evitare grassi, sale e zucchero. Ma ci sono altre regole di buona alimentazione che aiutano a rafforzare il nostro sistema immunitario e quindi a migliorare la nostra salute.

Per evitare di ammalarsi, i nostri globuli bianchi e gli anticorpi devono mettersi in formae ce ne sono molti. Alcuni alimenti aiutano a produrli, grazie ai nutrienti che contengono.

Vitamina D

Questa vitamina è essenziale perché l'organismo possa eliminare i microbi e perché noi possiamo vivere in pace. mantenersi in buona salute. Si trova soprattutto nei pesci grassi, come il salmone e il merluzzo. Anche le uova ne contengono, ma in quantità minori.

Mangiare pesce grasso due volte alla settimana è quindi una buona abitudine da adottare.

Magnesio

Questo sale minerale aiuta l'organismo a produrre energia. Di conseguenza, il corpo si sente meno stanco e può funzionare meglio. Questo è un fattore importante per mantenersi in salute. Anche con una buona notte di sonno, un corpo senza magnesio non può avere difese forti.

Si trova nel caffè cioccolato 70% di cacao, lenticchie, mandorle, riso integrale e in acque come Hepar o Quezac.

I migliori alimenti per preservare l'immunità contro le malattie

  • Limitatevi a 500 grammi di carne alla settimana e privilegiate il pollame;
  • Scegliete le proteine vegetali (soia, lenticchie, ceci, ecc.) piuttosto che quelle animali;
  • assumere una manciata di frutta secca al giorno (noci, mandorle, nocciole, pistacchi non salati, ecc.).
  • attenersi alla regola dei 5 frutti e verdure al giorno.

Queste regole aiutano a garantire una dieta sana e ad evitare rischi per la salute.

Possibili problemi di salute

Una dieta scorretta può portare a una serie di problemi di salute, alcuni dei quali molto gravi.

La fibromialgia è una di queste malattie. È caratterizzata da dolori in tutto il corpo e da un'estrema stanchezza. In realtà è un problema dell'intestino. I microbioti, i batteri buoni, sono troppo pochi e troppo deboli, causando problemi digestivi.

Fibromialgia e dieta sono quindi direttamente collegati. Gli alimenti ricchi di fibre possono aiutare a regolare il transito intestinale. Si consigliano yogurt, frutti rossi e curcuma.

Il diabete e l'obesità, così come il cancro e le malattie cardiovascolari, possono derivare da un'alimentazione scorretta.

Alimenti biologici

L'agricoltura biologica e l'alimentazione sostenibile hanno un impatto diretto sulla nostra salute, ma in modo diverso.

Il primo è l'assenza di pesticidi e di altre sostanze chimiche pericolose per la salute. Inoltre, aiuta a prendersi cura del pianeta evitando l'inquinamento. Secondo il WWF Francia, se i francesi adottassero i principi del consumo sostenibile si ridurrebbero 40% di emissioni di gas serra.

Ciò significa che:

  • acquistare localmente, per limitare la necessità di trasportare gli alimenti;
  • consumare meglio, per evitare sprechi;
  • buttare via le cose in modo migliore, riciclando e facendo il compostaggio.

Utilizzare gli scarti alimentari significa comprare meno e quindi consumare meno. È anche meglio per le vostre finanze, perché comprate meno.

Anche i produttori dovrebbero fare uno sforzo, limitando ad esempio l'uso della plastica.

L'adozione di un approccio ecologico rende la Terra più sana, e anche la nostra. Con meno inquinamento si riduce il rischio di cancro.

Condividi questo articolo:
Precedente

4 modi per riparare un tubo che perde

Come posso avere più vacanze nel 2022 grazie ai giorni festivi?

Avanti

Lascia un commento