10 consigli per imparare facilmente l'arabo per i principianti

L'arabo è la sesta lingua più parlata al mondo e una delle più facili da imparare. È una lingua semitica con radici nell'antico egiziano, nell'aramaico e nel siriaco. Oltre 280 milioni di persone lo parlano come prima lingua e ci sono più di 100 milioni di parlanti in tutto il mondo. Questo blog post vi darà 11 consigli su come imparare facilmente l'arabo per principianti, in modo che possiate iniziare a parlare questa bellissima lingua oggi stesso!

1. Imparare l'alfabeto arabo

L'arabo è scritto con un alfabeto molto diverso da quello inglese. Di conseguenza, per i principianti può essere difficile imparare le lettere arabe e come usarle. La buona notizia è che l'alfabeto arabo non è così difficile da imparare come molti pensano. La lingua ha solo 28 lettere, mentre l'inglese ne ha 26. Il primo passo per imparare a scrivere e leggere l'arabo è memorizzare queste lettere.

2. Esercitarsi a scrivere le lettere arabe

Per imparare a scrivere, avete bisogno di una matita e di un foglio di carta. Potete iniziare con le lettere minuscole, ma assicuratevi che siano scritte correttamente. Passate poi alle lettere maiuscole quando vi sentite abbastanza a vostro agio. Assicuratevi che le lettere siano scritte nell'ordine giusto.

Esercitatevi a scrivere ogni lettera nell'ordine giusto, più e più volte. È molto importante non saltare nessuna lettera quando ci si esercita. Non cercate di scrivere subito l'arabo. Esercitatevi invece a scrivere le lettere fino a quando riuscirete a riconoscerle facilmente senza doverci pensare troppo a lungo. Provate poi a scrivere ogni giorno una parola diversa. Questo vi aiuterà a memorizzare le lettere e, allo stesso tempo, a migliorare le vostre capacità di scrittura.

3. Imparare almeno una parola nuova al giorno.

È un ottimo modo per iniziare a imparare rapidamente l'arabo. Se si impara una parola nuova ogni giorno, alla fine dell'anno si conosceranno oltre 300 parole! Il trucco consiste nel non concentrarsi sulla memorizzazione di tutte le parole in una volta sola, ma piuttosto di procedere lentamente e padroneggiare ogni lettera lungo il percorso.

Quando si imparano le parole, è importante cercare di impararle in un determinato contesto. Potete andare in biblioteca e prendere un libro di arabo per principianti o trovare semplici articoli online. Sarà molto più facile memorizzare le nuove parole se vedrete come vengono usate nelle frasi.

  Perché i parchi a tema hanno sempre un tale successo?

Un altro modo per esercitarsi su singoli elementi del vocabolario è provare a descrivere un oggetto in arabo. Iniziate con oggetti semplici come una matita, poi passate a cose più complesse come la vostra casa o il vostro computer.

Se volete imparare velocemente le parole, è importante anche ascoltare attentamente quando le persone parlano intorno a voi, in modo da acquisire nuovi vocaboli senza troppi sforzi. Sarete sorpresi di quanto potrete imparare semplicemente prestando attenzione a ciò che dicono le persone.

4. Leggete brevi frasi in arabo e cercate di tradurle in inglese.

Questo vi aiuterà ad allenare la capacità di riconoscere le parole arabe e a migliorare le vostre capacità di comprensione della lettura. Potete iniziare guardando una frase in inglese e poi tradurla in arabo con Google Translate o viceversa.

Quindi, provate a scrivere le frasi di un articolo inglese e a tradurle in arabo da soli, senza consultare i servizi di traduzione online. Se non riuscite a tradurre un'intera frase in arabo, provate a scomporla in pezzi più piccoli e a ricomporli nel giusto ordine.

5. Guardate un programma televisivo doppiato in arabo e leggete contemporaneamente i sottotitoli. 

L'obiettivo è migliorare le capacità di ascolto e di lettura allo stesso tempo. È importante prestare attenzione sia a ciò che viene detto in arabo sia a come viene pronunciato. Per facilitare il compito, provate a guardare un programma televisivo o un film con i sottotitoli per abituarvi ai suoni e alle parole prima di passare ad altro, come ad esempio a programmi doppiati in arabo.

Provate ad ascoltare un audiolibro invece di guardare la televisione per allenare l'udito. Una volta che vi sentite più a vostro agio, ricominciate a cercare film e programmi televisivi con sottotitoli in arabo per esercitarvi nella lettura e abituarvi a tutti i suoni che vi circondano.

6. Trovare un amico di lingua araba che vi aiuti a conversare.

Questo è un buon modo per assicurarsi di pronunciare correttamente le parole e per esercitarsi nella conversazione. Se possibile, cercate di incontrarvi con questo amico una o due volte alla settimana per un periodo prolungato, in modo che possa correggere eventuali errori e aiutarvi a mantenere la conversazione.

Se non riuscite a trovare qualcuno che parli arabo a livello locale, cercate online dei siti web in cui si possa chattare con voi in arabo, come HelloTalk o YouMeet. Questi siti dovrebbero avere dei traduttori che permettono a entrambi gli interlocutori di parlare nella loro lingua madre e di tradurre simultaneamente ciò che è stato detto nella lingua dell'altro tramite un testo sullo schermo. È inoltre possibile installare una tastiera araba sul telefono per migliorare l'apprendimento.

  Alla scoperta del mondo degli addestratori domestici connessi

7. Esercitarsi a scrivere in arabo copiando parole da giornali o riviste. 

Questo è un altro modo per esercitarsi con la scrittura, che può essere difficile quando si è alle prime armi con l'arabo. Cercate di trovare giornali o riviste in biblioteca, così non dovrete comprarli voi stessi e potrete esercitarvi facilmente nella lettura mentre studiate la scrittura.

Poi provate a copiare le parole da un giornale o da una rivista online senza usare il computer. Anche questo è un ottimo modo per migliorare la scrittura.

La prossima volta che leggete un testo arabo a caratteri piccoli o un notiziario con molto testo, provate a copiarlo su un quaderno e a scrivere la traduzione sotto, man mano che procedete.

8. Andare su YouTube e cercare video sulle regole grammaticali, sul vocabolario o sulle espressioni.

È un ottimo modo per imparare le parole e le frasi specifiche di cui avete bisogno per aumentare il vostro livello. Non dimenticate che potete cercare l'arabo su YouTube. Se necessario, utilizzare Google Translate. Potrebbe volerci un po' di tempo, ma continuate finché non trovate quello che state cercando: Youtube è pieno di sorprese.

Per unire gli affari al piacere, guardate video con contenuti che vi interessano, o anche video divertenti.

9. Leggere libri per bambini in arabo e poi riassumerli in inglese.

I libri per bambini contengono meno parole rispetto ad altri tipi di letteratura, quindi sarà più facile per voi capire cosa sta succedendo senza essere sopraffatti da troppe informazioni in una volta sola.

Una volta letto il libro, cercate di riassumerlo con frasi o espressioni semplici che vi aiutino a ricordare gli eventi chiave di ogni storia. A tale scopo, cercate di utilizzare strutture di frase e vocaboli diversi, invece di ripetere tutto parola per parola, se possibile. Naturalmente, non dimenticate il dizionario!

10. Utilizzare un'applicazione che insegni a leggere la scrittura araba.

Provate a utilizzare un'applicazione che vi insegni a usarle. Esistono molte applicazioni che utilizzano grafici e suoni per aiutare a imparare le lettere arabe.

Queste applicazioni possono essere molto utili se non si ha abbastanza tempo o motivazione per studiare da soli, ma non possono sostituire la realtà quando si tratta di imparare a leggere l'arabo da soli senza alcuna assistenza.

Conclusione

L'arabo è una cultura magnifica, ricca e complessa. È anche una delle lingue più difficili da imparare per i principianti. Questi consigli dovrebbero aiutarvi a iniziare bene e a progredire rapidamente. Se avete altri suggerimenti, fateceli sapere, in modo da poterli aggiungere a questo elenco!

Condividi questo articolo:
Precedente

Quali sono gli stipendi in Svizzera?

Un fotolibro per cambiare dal tradizionale album fotografico

Avanti