Come si costruisce una bacchetta da rabdomante?

Di seguito sono riportate alcune spiegazioni su come realizzare una bacchetta da rabdomante con materiali di uso comune. L'uso di una bacchetta da rabdomante è un metodo antico per trovare l'acqua o qualsiasi altra cosa possa trovarsi nel sottosuolo, come metalli o pietre preziose.

I primi coloni del Nord America e dell'Europa usavano le bacchette da rabdomante. Quindi le bacchette divinatorie non sono affatto una novità. Oggi le bacchette da rabdomante sono utilizzate in diverse discipline, tra cui la geobiologia, il reiki, il magnetismo, l'astrologia e la chiaroveggenza. Si noti che una bacchetta, acquistata o realizzata da voi, può essere usata (e funzionerà) con circa 80% di personei più ricettivi.

1. Che cos'è una bacchetta da rabdomante e come funziona?

A bacchetta da rabdomante è un'asta metallica diritta usata per la divinazione. Ha la capacità di percepire la presenza di acqua, minerali o oggetti nel sottosuolo quando viene posizionata sopra di essi.

I radiestesisti camminano con le bacchette da rabdomante su un'area dove sperano di trovare acqua, petrolio, diamanti o altri oggetti sotto la superficie. Si ritiene che le bacchette da rabdomante funzionino sulla base dell'effetto ideomotorio. Possono essere utilizzate anche per trovare petrolio o tesori.

Per utilizzarla, si usa tenerla in una mano e il rabdomante cammina sul terreno con essa, compiendo tutti i movimenti necessari per puntare la bacchetta verso il suolo, alla ricerca dell'elemento sperato. In pratica, il corpo svolge il ruolo di un'antenna che, combinata con la bacchetta da rabdomante, permette di rilevare le onde di una determinata sostanza.

2. Come si costruiscono le bacchette da rabdomante?

Esistono diversi metodi per realizzare le bacchette da rabdomante. Uno dei metodi più semplici e meno costosi è quello di utilizzare un ramo o un pezzo di asta metallica dritta ma flessibile dicirca un metro di lunghezza. Si può utilizzare, ad esempio, un tubo di rame o di alluminio, oppure un tubo di plastica rigida. Le bacchette per la divinazione possono essere fatte di materiali diversi e condurre l'elettricità in modo diverso, il che influisce sulla divinazione.

Sono necessari anche 3 piccoli chiodi a testa tonda. La testa del chiodo terrà il tubo in posizione in modo che le mani possano sostenere la parte principale dell'asta, che sarà rivolta verso il terreno, senza forzarla.

3. Come si usa una bacchetta da rabdomante per trovare l'acqua?

Per esercitarsi, inginocchiarsi a terra o sedersi in modo che la bacchetta da rabdomante sia parallela all'orizzonte. Rilassatevi e concentratevi sulle bacchette finché non si sente che tirano verso il basso. Il radiestesista deve quindi seguire la direzione delle aste finché non si fermano sull'oggetto da raggiungere. Per garantire l'accuratezza, ripetere questa fase più volte per confermare la diagnosi.

Se volete cimentarvi in questo esercizio, dovete essere in buone condizioni fisiche e mentali e assicurarvi che nulla di esterno interferisca con la vostra ricerca (orologi, telefoni cellulari, antenne, ecc.). Dovrete quindi tracciare un'immagine mentale di ciò che state cercando, concentrarvi e prestare attenzione al movimento delle bacchette, lasciandole "libere" di muoversi. Il vostro ruolo sarà semplicemente quello di tenerle ferme.

Video: come costruire la propria bacchetta da rabdomante

Condividi questo articolo:
Precedente

15 consigli per acquistare biglietti aerei più economici

Cosa devo fare per ottenere un visto per il Kenya?

Avanti

1 thought on "Comment faire une baguette de sourcier ?"

I commenti sono chiusi.