Nuova mobilità elettrica: quale scegliere?

Con lo sviluppo sempre più rapido delle nuove tecnologie, anche i mezzi di trasporto si evolvono. In particolare i mezzi di trasporto individuali. Ma quale di queste nuove tecnologie dovreste scegliere per muovervi in tutta tranquillità nella vostra città? Scoprite di più sui nuovi veicoli elettrici, i loro vantaggi e svantaggi!

Biciclette elettriche

La bicicletta elettrica è una delle forme più popolari di mobilità elettrica. Si tratta semplicemente di una normale bicicletta, dotata di un piccolo motore che può prendere il controllo e aiutarvi nelle salite più difficili.

Ecologico ed economico, è ideale per scoprire i diversi quartieri del centro città o per passeggiare in periferia. L'unico inconveniente è che se si vuole camminare un po', bisogna trovare un posto dove appenderlo. Non si può portare con sé e non si può lasciare senza protezione.

Inoltre, le biciclette elettriche sono spesso costose da acquistare e mantenere.

L'hoverboard

In un'altra categoria, anche l'hoverboard è un mezzo di trasporto elettrico molto popolare. Questa piccola tavola viene posizionata sotto i piedi, in linea con il corpo. È possibile spostare l'hoverboard ovunque si voglia tenendolo in equilibrio e sfruttandone lo slancio. È anche un mezzo di trasporto ecologico ed economico, molto in voga fino a pochi mesi fa.

Tuttavia, anche se può essere trasportato in una borsa specializzata (a differenza della bicicletta), l'hoverboard non è sempre l'alternativa giusta. Per il semplice motivo che, oltre a essere costoso da acquistare, l'hoverboard può essere complicato da controllare. È necessario dedicare molte ore all'equilibrio per farlo muovere. Inoltre, è inefficace nelle salite ripide.

Il giropode

I giropodi, invece, sono l'equivalente di un hoverboard, con supporti per le mani e maniglie. Questo lo rende più facile da manovrare rispetto a un hoverboard, anche se è necessario lavorare sull'equilibrio prima di poterlo controllare completamente.

In realtà, anche il giroscopio funziona secondo i principi dell'equilibrio e della quantità di moto. Per controllarlo completamente, è necessario dedicare un po' di tempo a imparare a gestirlo.

Lo svantaggio di questo mezzo di trasporto individuale è che, come la bicicletta, non si può portare ovunque si voglia. In primo luogo, non è molto efficace sulle salite ripide. In secondo luogo, quando si finisce di usarla e si vuole andare a piedi per fare un po' di turismo e girare per le strade della città, non si può lasciarla dove si vuole. Si corre il rischio di trovarlo in cattive condizioni o di non trovarlo affatto.

Skateboard elettrici

Potete anche optare per uno skateboard elettrico tradizionale. Tavola normale o longboard, a voi la scelta! Naturalmente, gli skateboard richiedono un po' di pratica per comprendere appieno gli impulsi utilizzati per guidarli.

Inefficiente per gli spostamenti in salita, lo skateboard elettrico ha il vantaggio di poter essere riposto in un'apposita borsa. Perfetto per viaggiare senza stancarsi, in qualsiasi circostanza!

Scooter elettrici

Infine, potete optare per uno scooter elettrico. Più efficiente su tutti i tipi di strada, c'è uno scooter per ogni occasione di visita o di turismo.

Sia in pendenza che in piano, lo scooter elettrico ha tutte le caratteristiche necessarie per rendere le vostre visite in città un successo.

Per essere sicuri di avere le spalle coperte e di poter utilizzare il vostro scooter elettrico in ogni circostanza, prendete in considerazione il Dualtron Victor! Pieghevole, potente e completamente sicuro, è l'alternativa perfetta per tutte le vostre uscite in scooter elettrico.

È dotato anche di uno schermo LCD sul manubrio e può essere dotato di una serie di accessori che ne facilitano l'uso quotidiano.

Sicurezza, velocità ed efficienza in ogni circostanza: non c'è niente di meglio di uno scooter elettrico per le vostre uscite in città!

Condividi questo articolo:
Precedente

Campeggio in Loire-Atlantique (44) : Perché scegliere di affittare una casa mobile?

Qual è l'impatto ecologico dei pannolini usa e getta?

Avanti