Cosa c'è da sapere per pianificare il viaggio perfetto in Oman

Famoso per i suoi innumerevoli baratri, wadi, dolci e datteri, l'Oman è un Paese che non può mancare nel vostro radar. Per una vacanza perfetta in questo Paese, è sempre meglio sapere in anticipo dove andare. Ecco alcuni esempi di itinerari per qualche giorno in Oman.

GIORNI 1-2

Grande Moschea del Sultano Qaboos

Probabilmente il simbolo più famoso di Muscat, la Moschea del Sultano Qaboos merita una visita. La moschea è stata costruita in 6 anni, copre un'area di 416.000 metri quadrati e può ospitare fino a 20.000 fedeli alla volta. Costituita da 300.000 sfumature di arenaria indiana, la moschea è la seconda più grande al mondo. Durante questo viaggio OmanQui potrete sedervi per saperne di più sull'Islam e porre qualsiasi domanda sul Paese.

Souk di Muttrah

Situato di fronte alla Corniche, il souk di Muttrah si trova a 20-25 minuti di auto dalla Grande Moschea del Sultano Qaboos. Questo vivace quartiere è una delle attrazioni turistiche più popolari del Paese. Troverete un mix di locali indiani e africani che vendono souvenir turistici, borse, tappeti, oro e articoli per la casa. Il souk è aperto il sabato e il giovedì dalle 8.00 alle 13.00 e dalle 17.00 alle 21.00, mentre il venerdì dalle 17.00 alle 21.00.

  Alcuni dei piaceri che si possono trovare durante uno scalo all'Avana

Vecchio Moscato

A 5-10 minuti di auto lungo la corniche si trova Old Muscat, la città storica di Muscat e attuale sede del Sultano in carica. Si può vedere il Palazzo Al Alam, la residenza del monarca regnante, il Sultano Qaboos, e la più importante delle sei residenze reali del Paese. Circondata da montagne scoscese, vi sono diverse torri e un muro ricostruito che proteggeva la città.

GIORNO 3

Voragine di Bimmah

Bimmah Sinkhole si trova a circa 90 minuti di auto da Muscat. È il luogo perfetto per fermarsi, nuotare e rilassarsi. rinfrescarsi. L'acqua turchese è molto invitante! È un luogo di balneazione molto frequentato dagli abitanti del luogo e dai turisti, e particolarmente affollato nei fine settimana di venerdì e sabato.

Wadi Shab

Da Bimmah Sinkhole, continuate a guidare per 20 minuti e troverete il parcheggio di Wadi Shab. Probabilmente dovrete prendere una piccola barca per attraversare un piccolo fiume, da dove dovrete camminare per 30-45 minuti su sentieri impervi e rocce per raggiungere la piscina. Vale la pena di fare una deviazione perché l'acqua è davvero bella, perfettamente limpida ed è un luogo ideale per rinfrescarsi. Il codice di abbigliamento qui è più casual.

Visita

Proseguite lungo la strada costiera fino alla città di Sur. Appena fuori Sur c'è un grande supermercato dove potrete fare scorta di gelati, cibo e bevande. Se avete tempo, fermatevi a esplorare la città. Assicuratevi di lasciare abbastanza tempo per trovare un posto dove campeggiare!

  Campi di vacanza per bambini e adolescenti

GIORNO 4

Dopo un colazione mattina, dedicare un po' di tempo all'esplorazione di Sur. Questo ex porto commerciale dell'Africa orientale vanta un bel faro, un forte e la tipica architettura omanita. Le barche da pesca costeggiano la riva ed è un luogo ideale per farsi un'idea della vita locale!

Wadi Bani Khalid

Dopo aver esplorato Sur, dirigetevi nel deserto attraverso Wadi Bani Khalid per un tuffo e un picnic. Nella parte posteriore del sito c'è un'area in cui i turisti possono nuotare in costume da bagno occidentale.

Sabbie di Wahiba

Da Wadi Bani Kahlid, dirigetevi verso Wahiba Sands e trovate un posto dove accamparvi. Salite su una duna per osservare il tramonto e ammirare lo scintillio della Via Lattea.

Condividi questo articolo:
Precedente

Noa Khamallah spiega come le biciclette elettriche possono aiutare l'ambiente?

Quanto si dovrebbe spendere per il turismo spaziale?

Avanti