Cosa devo fare per ottenere un visto per il Kenya?

Amate viaggiare e sognate di visitare un safari almeno una volta nella vita? Siete particolarmente appassionati di cultura africana e volete andare a scoprirla? Allora non cercate altro che il Kenya, che negli ultimi anni ha incentivato il turismo e reso più facile l'ottenimento del visto con procedure online semplificate. Nel nostro articolo parleremo dei passi da seguire e di tutto ciò che c'è da sapere per ottenere il visto per il Kenya, in particolare per i residenti francesi ed europei, quindi senza ulteriori indugi vi auguriamo buon viaggio!

Nuove procedure per ottenere il visto per il Kenya

Safari in Kenya Per i cittadini Francese e belga La procedura per ottenere il visto è stata semplificata per il 2022/2023. Ora è possibile richiedere il visto richiesta di visto online senza recarsi all'ambasciata, seguendo questi semplici passaggi:

  • presentare la domanda di visto insieme ai documenti richiesti in formato elettronico e online;
  • pagate le spese per il visto online con la vostra carta di credito;
  • verrà rilasciato un visto online.

Se la domanda di visto è stato un successoil visto sarà rilasciato online sotto forma di visto elettronico che dovrete stampare in formato cartaceo. Questo documento, insieme al biglietto aereo e al passaporto, sarà presentato al banco di controllo dell'aeroporto per poter attraversare legalmente il confine. In questo modo, avrete tutto ciò che vi serve per godervi finalmente vacanze senza programma in Kenya che vi faranno un gran bene e vi daranno una pausa dalla routine quotidiana.

Quali sono i requisiti per ottenere un visto per il Kenya?

Per ottenere un visto per il Kenya, è necessario due tipi di condizioni devono essere presi in considerazione dai futuri viaggiatori:

  • condizioni per la richiesta del visto ;
  • le condizioni di applicazione per il soggiorno una volta in loco.

Per quanto riguarda la prima condizione, essa si riferisce a tutto ciò che è legato a la validità del passaporto del viaggiatorer, il permesso di arrivo in Kenya, le date di arrivo e partenza, l'alloggio e, infine, tutti i documenti necessari. copie di supporto dei documenti di cui sopra.

Le condizioni per richiedere il soggiorno in Kenya sono le seguenti norme da rispettare una volta entrati in territorio keniota:

  • Il visto dà diritto a un solo ingresso nel Paese per un periodo di 90 giorni;
  • il vostro visto non vi autorizza ad assumere un impiego nel Paese;
  • i bambini di età inferiore ai 15 anni non hanno bisogno di un visto per entrare in Kenya.

Va notato che gli scali in Kenya non necessitano di un visto A condizione, ovviamente, di non lasciare l'aeroporto in attesa del prossimo volo.

Quanto tempo occorre per ottenere un visto per il Kenya?

In generale, la richiesta di visto per il Kenya sarà gestita da entro 7 giorni dalla richiesta Trascorso questo periodo, il visto elettronico verrà rilasciato. Si prega di notare che è possibile richiedere un visto elettronico tramite in qualsiasi momento online e sul sito demandevisa.fr/kenya in cui si trovano i diversi informazioni dettagliate sui documenti da fornire e sulle scadenze per ottenere il visto per il Kenya.

Quanto costa il visto per il Kenya?

Una volta presentata la domanda online, si accede al sito web per il pagamento del visto. Il prezzo è di circa 75 euro a persona che dovrete pagare online e avrete a disposizione diverse opzioni di pagamento:

  • mastercard ;
  • paypal ;
  • carta Visa e altre carte bancarie.

È importante ricordare che in questo periodo di pandemia, sarà obbligatorio per tutti i potenziali viaggiatori in Kenya a partire dai 6 anni di età. eseguire un test PCR che deve essere negativo al virus Covid-19 (il test deve essere effettuato con almeno 96 ore di anticipo e deve essere redatto in inglese). Nello stesso spirito di pannello "È necessario completare un modulo di sorveglianza sanitaria online per assicurarvi di avere tutte le vaccinazioni necessarie prima di partire, dovete anche essere in possesso di un codice di viaggio rilasciato dal CACPM (Centri africani per il controllo e la prevenzione delle malattie), al solo scopo di garantire la vostra sicurezza.

Condividi questo articolo:
Precedente

Come si costruisce una bacchetta da rabdomante?

3 idee di trasporto per il fine settimana a Lione

Avanti

1 thought on "Que faut-il faire pour obtenir un visa pour le Kenya ?"

I commenti sono chiusi.