3 consigli per preparare il vostro soggiorno a Nantes

Nantes è una delle principali destinazioni turistiche della Francia. È sede di numerosi siti storici, tra cui castelli e cattedrali. Che siate in viaggio per affari o per piacere, è essenziale prepararsi. Ecco i nostri migliori consigli.

Prenota un posto a sedere parcheggio prima di partire

È importante preparare il vostro soggiorno a Nantessoprattutto se si tratta di un importante viaggio di lavoro. Il prenotazione online di un posto auto è il primo passo da compiere. 

In effetti, è piuttosto difficile trovarne nella città di Nantes. Inutile dire che si tratta di uno dei più grandi agglomerati urbani della Francia. Secondo le statistiche più recenti, la popolazione di Nantes sarà di 325.748 abitanti nel 2021, rispetto ai 321.568 del 2020. Circa 252.000 turisti visitano la città ogni anno. 

La maggior parte di loro sono turisti di passaggio (quasi 70%). Per stare tranquilli, è meglio prenotare con diverse settimane di anticipo.

Per i viaggi di lavoro a NantesÈ possibile noleggiare un'auto. Ma questo comporta costi aggiuntivi potenzialmente elevati. 

Utilizzo di un veicolo privato

È più sensato utilizzare un veicolo personale. Il responsabile dell'incarico ha spesso un'auto aziendale. Deve prendersene cura per tutta la durata del soggiorno. Il motivo per cui dovreste parcheggiare il vostro veicolo in una parcheggio videosorvegliato. Questo è il modo migliore per proteggersi dal rischio di furto. 

  Campeggio in Loire-Atlantique (44) : Perché scegliere di affittare una casa mobile?

In questo modo, l'autista (il dipendente) può portare a termine il suo incarico senza preoccuparsi della sicurezza dell'auto aziendale. Tutto ciò che deve fare è scegliere il fornitore di servizi giusto. Le prenotazioni possono essere effettuate facilmente su Internet, visitando una piattaforma dedicata.

Svolgimento delle formalità amministrativo e strutture sanitarie

Le formalità amministrative sono obbligatorie per entrare nell'area metropolitana di Nantes. Naturalmente sono meno restrittive per i cittadini francesi e dell'Unione Europea. Non è richiesto alcun passaporto o visto. Per visitare Nantes è sufficiente una carta d'identità nazionale valida. 

Lo stesso vale per i viaggi di lavoro. Vi consigliamo vivamente di prendere un una copia della carta d'identità prima di partire. In questo modo, se viene perso o rubato durante il soggiorno, sarà più facile sostituirlo. 

È necessario presentare una dichiarazione preventiva alle autorità di polizia locali. I documenti di supporto sono necessari anche per prenotare un parcheggio a Nantes.

Non c'è niente di più soddisfacente che parcheggiare l'auto in modo sicuro in un parcheggio custodito. È possibile trovarne uno parcheggio vicino all'aeroporto di Nantes. È più pratico, soprattutto per i viaggiatori stranieri. Poiché provengono da un altro Paese, possono facilmente perdersi durante la loro prima visita a Nantes. In particolare, il parcheggio riservato servirà da punto di riferimento. 

Per quanto riguarda le formalità sanitarie, i certificati di vaccinazione sono ancora obbligatori. Sono richiesti dalle autorità di polizia di Nantes. Va da sé che il coronavirus non è ancora stato neutralizzato in Francia e in Europa. Di conseguenza, le persone che non sono state vaccinate hanno poche possibilità di entrare a Nantes.

  Viaggio nel cuore della natura: iniziazione all'escursionismo eco-responsabile
Condividi questo articolo:
Precedente

4 vantaggi di una bella e preziosa decorazione murale per la vostra casa

7 esercizi di yoga facciale essenziali per eliminare il doppio mento

Avanti

Lascia un commento