Canyoning in alcuni dei luoghi più sorprendenti e insoliti del Messico

Il Messico si distingue per il suo patrimonio culturale e storico. Questo Paese nordamericano si distingue anche per il suo territorio, che è un palcoscenico per spettacoli sensazionali. Se volete dedicarvi ad attività estreme, in Messico ci sono molti posti dove farlo. Il Messico è rinomato per il suo terreno accidentato e i suoi paesaggi montuosi, che promettono avventure memorabili.

Messico settentrionale, un luogo ideale per il canyoning

Nel Messico settentrionale vi aspettano siti impressionanti, come il Canyon del Rame. Si tratta di una catena di venti canyon spettacolari, con picchi che raggiungono i 3.000 metri. C'è molto da fare per intrattenere i viaggiatori sportivi. Se fate escursioni, potrete ammirare un paesaggio di gole profonde e scogliere a picco sul mare. Potrete anche scegliere tra percorsi a breve distanza dalla cascata di Basaseachic. Continuando la vostra avventura, arriverete alla Sierra de Arteaga, un'area naturale ideale per una varietà di attività. Qui potrete nuotare in piscine turchesi. Sempre nel nord del Paese, scoprirete lo stato di Nuevo Leon. Durante un trekking qui troverete grotte, piscine di acqua cristallina e cataratte. Si può anche visitare la Baia di San Carlos a Sonora, dove è possibile fare immersioni in una vasta barriera corallina artificiale.

  Cosa devo fare se cancello il mio soggiorno in hotel?

Scoprire Barrancas del Cobre e Huasteca Potosina

Fate un giro in zip-line sullo scenario naturale del Messico. A Barrancas del Cobre, nello stato di Chihuahua, avrete la possibilità di scoprire una delle zip-line più lunghe del pianeta. Godetevi il vostro soggiorno in Messico per volare ad alta velocità sulle immense gole della Sierra Madre. Si può anche andare in canoa alle rapide della Huasteca Potosina. Questa si trova nello stato di San Luís Potosi. Una volta arrivati, sarete deliziati dalle acque blu del fiume che costeggia la giungla Huasteca. Una sessione di rafting qui vi darà la possibilità di ammirare la zona circostante. Cascate e rocce formano un paesaggio contrastante. Non dimenticate di fotografare questo panorama per ricordare il vostro viaggio.

Il canyon del Sumidero e lo stato di San Luis Potosi

Durante il vostro viaggio in Messico, esplorate il Canyon del Sumidero. Questa meraviglia della natura è rinomata per le sue scogliere alte 1.000 metri. Le escursioni a piedi vi permetteranno di ammirare questo maestoso canyon e di scoprire gli animali selvatici. Il vostro soggiorno in Messico sarebbe incompleto senza visitare lo stato di San Luis Potosi. La parte orientale dello Stato è caratterizzata da foreste e montagne, ideali per il trekking. Durante questa attività, si è sicuri di vedere centinaia di cascate. Questa zona è anche segnata da fiumi in cui è piacevole fare il bagno dopo lunghe ore di cammino. Non resta che prepararsi al viaggio in Messico per vivere queste intense esperienze.

  Viaggi di lavoro: come trasportate le vostre attrezzature?
Condividi questo articolo:
Precedente

Trecce, l'acconciatura delle donne malgasce.

CBD: i suoi presunti benefici per la salute

Avanti