Come accessoriare il tuo abito vintage?

Di recente ti sei innamorato di un vestitino di a negozio online di abbigliamento vintage. L’unico problema è che non sai davvero quali accessori possono abbinarlo. A seconda dello stile che vuoi dare al tuo outfit, non necessariamente indosserai gli stessi accessori. Gioielli in argento o oro? Stivaletti o sandali? Insomma, tra lo stile pin-up degli anni ’50 e il lato bohémien chic degli anni ’70 dovrete scegliere. Ma niente panico, ecco alcuni consigli per abbinare i vostri accessori al vostro nuovo abito vintage!

Non esagerare

Anche se vogliamo stare attenti a non esagerare. L’abito vintage, grazie al suo lato colorato, porta già un bel tocco di femminilità. Se il vostro abito è tipico degli anni retrò, sarà segnato in vita e svasato su tutta la lunghezza. Non servono cinture grandi che rischiano di andare “Too Much”. Lasceremo il vestito al naturale e in caso di clima fresco lo completeremo con una bella giacca color cammello o anche beige chiaro. Anche gli stivaletti possono completare l’outfit. Preferisci materiali tipo velluto e colori neutri come il nero andranno meravigliosamente.

Gioielleria

Se ti piacciono i gioielli, puoi indossarne alcuni, ma in piccolo. Dal lato del collo preferiremo cose leggere in argento o oro bianco. Optate per collane che non scendano sul vestito e che restino aderenti al collo. Infatti, gli abiti vintage sono spesso colorati e decorati con fantasie, quindi indossare una collana non sarebbe molto interessante. Tuttavia, potete rimediare ai polsi vestendoli con braccialetti più spessi o anche con un bell’orologio. Per quanto riguarda gli orecchini, puoi lasciarti tentare da bellissimi anelli della misura che preferisci (non troppo grandi però) pur rimanendo in colori sobri per completare la tua collana.

Trucco

Ah…trucco. Tutto dipende dal look che vuoi avere. Se preferisci uno stile un po’ pin-up, lasciati tentare da un rosso piuttosto acceso che donerà alla tua bocca il lato sexy degli anni ’50. Una riga di eyeliner nero porterà finalmente un tocco di mistero e un blush rosato completerà il tutto spento perfettamente. Se desideri un trucco più leggero, tieni l’eyeliner sugli occhi senza esagerare. Evita rossetti appariscenti e scegli toni più neutri e naturali. Anche una carnagione chiara sarà molto bella. Spesso lo dimentichiamo, ma se vuoi mantenere un look da pin-up, pensa allo smalto che completerà meravigliosamente il tuo look. Se non avete indossato un rossetto dai colori vivaci, potete in questo caso optare per un bel rosso sangue sulle vostre manine. Al contrario, cerca di mantenere sulle dita colori più neutri e naturali se il trucco è già presente.

L’acconciatura

Anche per quanto riguarda i capelli ci troviamo con diverse possibilità. Tutto dipende se vuoi interpretare il lato retrò fino in fondo o in modo leggero e naturale e dallo stile del tuo vestito.

Per il lato Pin-up, puoi scegliere di lasciare i capelli liberi e accessoriarli con un fiocco di raso o un fiore voluminoso, ad esempio. Se preferisci optare per un look un po’ più bohémien, avvolgi i capelli nella parte inferiore di una fascia dai toni piuttosto neutri e chiari. La sciarpa può essere perfetta anche per un look estivo.

Se vuoi un vero look anni ’50, scegli una bella asciugatura e dei superbi ricci grandi. Alla fine è abbastanza semplice, tutto ciò che serve è una spazzola rotonda e un asciugacapelli. Non esitare ad aggiungere la lacca per farla durare tutto il giorno, soprattutto se hai i capelli difficili da arricciare.

Infine potete anche optare per uno chignon anni ’60. Questa acconciatura va in un look molto pin-up ma anche in qualcosa di più naturale. Non è molto complicato da realizzare, avrai comunque bisogno di lacca per capelli per assicurarti che nessun capello svolazzante rovini il tuo stile.

Suggerimenti extra

Se vuoi attualizzare il tuo abito vintage, pensa agli occhiali da sole stile farfalla che si abbineranno perfettamente a un look anni ’60. Per quanto riguarda il cappotto, anche se la giacca Camel fa molto bene il suo lavoro, a seconda dello stile che desideri il blaser potrebbe benissimo essere indossato per un look più rock. Se scegli un lato estivo, preferiremmo gioielli dorati, sandali alla schiava o semplici sandali ai piedi e perché no una borsa a secchiello per completare alla perfezione il tuo outfit.

Infine, non provare a mescolare look di anni diversi. Anche se questo vestito porta con sé uno stile di un’altra epoca, non esitare ad aggiungere un tocco moderno al tuo outfit per rimanere al passo con i tempi.

Lascia un commento