Quali sono le opinioni sull'effetto del CBD sul sonno?

Si vuole sapere se il CBD può aiutarvi migliorare la qualità del sonno o addormentarsi più rapidamente? Leggete il nostro articolo, che illustra anche le ultime scoperte scientifiche in materia.

Che cos'è il CBD?

Probabilmente avrete già sentito parlare di CBD: il termine "CBD" viene utilizzato per designare Cannabidioloè una delle molecole presenti nella pianta di canapa o Cannabis e viene estratta per diversi usi. Questa molecola vegetale è soggetta a normative molto severe in Francia.

Il CBD e la sua regolamentazione in Francia

Quando sentiamo le parole CBD e pianta di Cannabis, pensiamo immediatamente agli effetti euforici attribuiti alla pianta e a quelli per cui viene utilizzata. Tuttavia, non è la molecola di CBD (da sola) a essere responsabile di questo effetto euforico e di dipendenza, ma è quando il CBD è accompagnato da un'altra molecola, il THC, che ciò avviene. È per questo motivo che questa seconda componente chimica psicoattiva è regolamentata nel Prodotti CBD. In Francia, il CBD venduto può contenere THC, ma non deve superare una certa concentrazione (0,2 %), oltre la quale diventa un prodotto psicoattivo e la sua vendita diventa illegale.

Dal momento che ilOlio di CBD è venduto e disponibile in farmaciaSempre più persone sono rassicurate dal fatto di poter ottenere il CBD dalle farmacie online. In genere le farmacie si preoccupano di verificare la tracciabilità dei prodotti a base di CBD (soprattutto oli) che mettono in vendita.

Il CBD è quindi una molecola non psicoattiva che, se utilizzata, può produrre effetti simili a quelli del THC, senza effetti di dipendenza o astinenza. Ha effetti lenitivi, antistress e antidolorifici grazie alla sua composizione chimica, che interagisce con recettori specifici.

Il CBD è efficace per il sonno?

Si dice che il CBD abbia una serie di benefici, tra cui agiscono sul sonno e ne migliorano la qualità. A testimoniare gli effetti del CBD sul sonno sono in genere le opinioni di persone che assumono CBD come automedicazione per alleviare alcuni disturbi, che partecipano a sondaggi, a varie ricerche e a studi clinici che esaminano l'argomento. Tuttavia, non si è ancora giunti a prove inconfutabili, poiché i meccanismi del CBD in relazione ai possibili miglioramenti del sonno non sono ancora stati completamente stabiliti. Di conseguenza, è ancora difficile sapere se il CBD abbia effetti concreti che agiscono direttamente sui meccanismi del sonno. Le persone che si rivolgono al CBD cercano in genere di alleviare disturbi come :

Il CBD è efficace per il sonno?

  • Ansia;
  • Depressione;
  • Apnea notturna
  • Disturbo post-traumatico da stress.

Le persone che soffrono di disturbo da stress post-traumatico notano un miglioramento del sonno, ma questo non permette di stabilire se il CBD abbia un effetto diretto sul sonno o se agisca sulla causa del disturbo del sonno, rendendo questo miglioramento un effetto collaterale dell'assunzione di CBD. Gli studi clinici devono essere estesi e su campioni più ampi per poter dare risultati definitivi.

Nel 2014, quando la ricerca sul CBD e sull'insonnia era ancora agli albori, abbiamo potuto constatare che alcune cannabinoidi sintetici ha avuto un effetto benefico a breve termine sull'apnea del sonno, e si ritiene che il CBD riduca anche gli incubi associati al disturbo da stress post-traumatico.

Solo una continuazione e ulteriori ricerche consentirà di fornire spiegazioni chiare e di determinare a quale livello agisce il CBD. Gli studi e le sperimentazioni cliniche hanno ancora difficoltà a controllare l'oggettività e la soggettività dei risultati.

Sono in corso nuovi studi su persone con diagnosi di insonnia sono in corso di svolgimento, che ci permetteranno di saperne di più sull'argomento. Poiché l'ansia e l'insonnia sono strettamente collegate, il CBD (che mostra effetti sull'ansia) potrebbe essere utilizzato per trattare i disturbi del sonno legati a questo tipo di disturbo.

Disturbi del sonno

Prima di recarsi a l'uso del CBDPer una diagnosi più precisa, consultate il vostro medico. La mancanza di sonno ha gravi ripercussioni sulla vita quotidiana di una persona. Quindi, prima di iniziare a prendere il CBD, chiedetevi se i vostri problemi di sonno sono legati all'apnea notturna o all'inquinamento acustico che vi impedisce di riposare adeguatamente. In tal caso, potrebbe essere il momento di riconsiderare la situazione. isolare le pareti. È inoltre necessario verificare che non si beva troppo caffè e che non si abbiano uno stile di vita sano.

Condividi questo articolo:
Precedente

Quali sono i migliori aspirapolvere Dyson?

Come si decora un unicorno per una festa di compleanno?

Avanti

2 pensieri su "Quels sont les avis sur l’effet du CBD sur le sommeil ?"

I commenti sono chiusi.